Ma quindi, dove si va? Domanda a libera interpretazione.

❀ Diane ❀
Vorremo essere il giardino su cui fiorire, al di là del nostro noi incontrare noi stessi, vincere il gioco della morte, abbeverarci del calice delle nuvole, concludere così ogni concilio, sciogliere così ogni anatema, ma siamo cibo del nostro essere assennati, virgulti d'uva macinati, sulla via dell'ombra cadiamo nella notte, e nel giù delle stelle inciampiamo nelle nebule del cosmo.
In molti vorrebbero gridare: "voglio essere me stesso al di là di me", ma lo spirito si frena e l'anima sovente si adagia al sonno, un bacio quindi attendiamo, labbra che ponendosi sulle nostre ci dicano: "destati il dormire non ti farà più del male, ed il sognare non si nutrirà più della tua linfa vitale. "
Perché mai in noi non possa scorgare sangue di draghi? Dirigiamo la luce, tramontiamo al nostro sorgere, stupendamente parliamo nel silenzio, ed i nostri occhi contemplano luoghi mai visitati, siamo un intrigante mistero, figli lasciati orfani dal Templio della Luna.
#Hansel88 #altairnoyume
<3 N o t e <3
-Link Immagini:
https://www.zerochan.net/2412946
https://www.pinterest.it/pin/378302437442415826/?lp=true

View more