Ask @LaboratorioAdolescenza:

Ciao ho 16 anni e ho troppa voglia di fare sesso ,la mia ragazza è vergine io no,siamo insieme da 5 mesi e lei ha detto voglio ancora aspettare... secondo voi lo vuole fare ?

Se ha detto che vuole aspettare fa bene ad aspettare e tu faresti bene ad aspettare con lei. Il rispetto dei tempi è importantissimo se si vuole davvero bene ad una persona. Se il tuo interesse è solo fare sesso molto meglio (per lei) che tu cambi strada.

View more

sono una ragazza di 15 anni e insieme alla mia amica ci facciamo tutte le sere le canne mi sento felice e non voglio smettere però se lo scoprono i miei mi mandano al riformatorio ed è per questo che i miei non lo dovranno Mak scoprire se no scappiamo di casa

Il problema è che farvi le canne - che i genitori se ne accorgano o meno - fa malissimo a voi. E', credici, non è retorica o moralismo: fa veramente molto male. E tanto più male se non è stata una esperienza una tantum, ma sta cominciando a diventare una abitudine. Cercate di smettere al più presto e non per paura del riformatorio ma per amore e rispetto verso voi stesse e la vostra salute!!!

View more

Sono lesbica, ma a mio padre non va giù. Va molto meglio rispetto a quando lo scoprì, ma va tutto bene finchè non se ne parla, e io sto male nel non condividere con lui questa parte così importante di me. Come posso fare per "aiutarlo" ad affrontare questa situazione? Senza rabbia ma con dolcezza..

La difficile accettazione della omosessualità di un figlio, da parte di un genitore, generalmente NON è legata a pregiudizio. Ci può essere una componente legata alla delusione delle aspettative, ma principalmente deriva dal timore, per il figlio o la figlia, che questa condizione possa danneggiarlo nella vita. Oggi le cose sono, per fortuna, molto cambiate, ma ancora una generazione fa (quella a cui fa normalmente riferimento il genitore di un odierno adolescente) ancora l'omosessualità era circondata da grossi pregiudizi sociali, che un genitore teme possano colpire il figlio. Per "aiutarlo", come dici tu, puoi innanzi tutti fargli comprendere che la tua omosessualità la vivi serenamente e senza problemi di socialità e che piano piano dovrebbe cominciare a fare così anche lui. Con il tuo equlibrio e con la tua dolcezza ci riuscirai certamente.
Fatti risentire :-)

View more

Next