Ask @Niceman63:

Ciao 🎏 Qual è la stanza della casa che preferisci? Perché?

Metanoia
Sfrutto questa domanda per dare un segno di vita.
La mia vita si sta evolvendo in maniera molto strana. A lavoro il mio capo si dimetterà a breve, e io ho veramente tanta paura che le responsabilità a breve cadranno tutte su di me. Sono l'unico che fa il suo stesso lavoro, quindi sono molto preoccupato. Già così non va benissimo, se poi dovessero aumentare ansia e stress non so come potrei reagire.
Per distrarmi da queste situazioni, mi sono messo a scrivere su Wordpress. Ho dato vita alle avventure del Rover Resilience, un lander extraterrestre mandato sulla Terra per esplorare e scoprire qualcosa sugli esseri umani. Non so ancora come evolverà la cosa, vado avanti a sentimento. Ma è gia tanto che la cosa sia partita sul serio, di solito lascio perdere già a priori. Vi lascio il link di Wordpress e della pagina Facebook. Magari avvisatemi se mi seguite, così capisco chi siete :)
https://resiliencerover.wordpress.com/
https://m.facebook.com/RoverResilience

View more

Cos'è che vi interessa davvero? Il materialismo? I soldi? Il successo? E poi dopo che vi affannate per avere tutto questo? Che fate? Vi accorgete che la vita è volata via senza ottenere na beata minchia? Bella gente svegliaaaaaa siamo nel 2021 sta cadendo il mondo a pezzi curate la vostra cattiveria

A me invece interessa vivere. Vorrei non essere solo quello che faccio, ma un'insieme di cose. Vorrei poter avere del tempo per coltivare hobby e passioni, aver tempo per informarmi, conoscere più cose possibili. Vorrei aver tempo per coltivare relazioni, per godermi le persone a cui voglio bene. Ma non è affatto semplice. Più cresci, più tutto questo diventa tremendamente complicato. Perdi pezzi, di continuo. Ti sfuggono cose, ti sfuggono eventi, ti sfuggono persone. È avvilente.

View more

Le passioni insieme a tutto il resto, devi saperle coltivare tu. Devi dare grano al tuo terreno, altrimenti rimarrà arido e secco, proprio come adesso. Fai qualcosa! E non dirti che non puoi.

Lo so che sembra tanto che io sia uno che si piange addosso, una sorta di bambino viziato che non riesce più a "giocare" e ora piange su un social, ma se ho questo malessere è perché ritorno sempre su questo, che è un problema per me, e non sto riuscendo a risolverlo. Ma vabbè, è un problema mio.

View more

+10 answers in: “Quali pensieri ti passano per la mente in questo momento?”

Ad ogni modo, Niceman, penso proprio che il tuo problema risieda in te stesso. Da quello che scrivo, mi pare di rilevare che il tuo problema è che tu attualmente ti trovi in una sorta di crisi esistenziale. Gli interrogativi, l'inerzia e l'apatia ti abbattono e ti scoraggiano.

Quello che invece mi mette i brividi è che questi miei problemi siano solo miei. Non c'è quasi nessuno attorno a me che se li ponga, che senta il bisogno di una vita diversa. Tutti la accettano così com'è, non si pongono domande, non cercano un modo per cambiare le cose. È come se ogni persona avesse scelto di metter da parte se stessa, gusti, interessi, passioni, per il Dio lavoro. Non è umano. Non c'è nulla di umano in tutto questo.

View more

+10 answers in: “Quali pensieri ti passano per la mente in questo momento?”

È chiaro, ma la vita è anche lavoro. Ma anche la famiglia del Mulino Bianco e una vita in vacanza, sono cose che si vedono solo nei film! O probabilmente sono io a non saper andare oltre...

Lo so che la vita è anche lavoro, altrimenti non starei lavorando. Ma non sto nemmeno puntando ad una vita in vacanza. Non ti sto parlando di una vita da film, da romanzo rosa o da influencer, ti sto parlando di una vita da essere umano, dove oltre alla mansione che sappiamo svolgere quotidianamente siamo anche altro. Una vita in cui poter coltivare passioni, in cui potersi cimentare anche in altro. Una vita che non giri solo attorno al lavoro. Il problema è che la società è stata spinta a pensare che più si lavora e meglio è. Il mio datore di lavoro, ad esempio, è convinto che la gente accetti di buon gusto gli straordinari. È convinto che sei paghi gli straordinari i dipendenti non possano voler di meglio, perché non c'è nulla di meglio dei soldi. E invece io, molte volte, preferirei non avere soldi, ma avere tempo. Ci sono giorni in cui il mio tempo non dovrebbe nemmeno avere mercato, perché vorrei essere ovunque tranne che a lavoro. Questo ti sto dicendo.

View more

+10 answers in: “Quali pensieri ti passano per la mente in questo momento?”

Unpopolar opinion: le tette piccole sono più eleganti, raffinate e più belle da vedere

Sono perfettamente d'accordo. Fai conto che io adoro le ragazze longilinee. Non che disprezzi le forme, ma proprio si tratta di gusto. Non lo controllo. Quando mi chiedono quale potrebbe essere il prototipo di ragazza che mi piace, io penso a Paola Cortellesi. Sia per il fisico che per la simpatia. Gran signora.

View more

Si ma quelli che fanno così sono tutti coglioni

In realtà no. Iniziano i coglioni. Però poi, su cattivo consiglio di chi fa i grandi numeri, anche i bravi ragazzi iniziano a farsi trascinare da questo "modello di caccia". Un po' per disperazione, un po' perché effettivamente è il modo più rapido per far capire le tue intenzioni. Quindi boh, o scegli tu un ragazzo papabile e ti fai avanti, o provi ad uscire con chi si avvicina e vedi come va.

View more

+1 answer in: “Ho una bella famiglia, delle persone che mi stanno vicino, sono realizzata a scuola e mi piaccio come persona...però non riesco proprio a trovare un ragazzo, e questa cosa mi causa infelicità..non so come fare”

Nell'ambito relazionale, a cosa si deve il diffuso aumento di "narcisisti"?

Instagram.
Ti fai una foto, ottieni dei like. E pensi "così tanti like per una foto così? Ne faccio un'altra". Vai con il selfie, altro successo. Allora inizi a farti bello/a, e cominci a postare foto di te a raffica. Finché poi non ti accorgi che per farla prioprio grossa devi postare una foto del fisico. Quindi palestra, e via di addominale scolpito o chiappetta soda, e da lì inizia l'escalation del trash.

View more

Ho una bella famiglia, delle persone che mi stanno vicino, sono realizzata a scuola e mi piaccio come persona...però non riesco proprio a trovare un ragazzo, e questa cosa mi causa infelicità..non so come fare

Guarda, i ragazzi solitamente saltano addosso a tutto ciò che si muove. Più si avanza di età, e più si trasformano in cacciatori che appena vedono una foglia muoversi tirano un colpo, "becco chi becco". Quindi non mi preoccuperei molto. Muoviti e sarai colpita dal fucile di precisione dell'amore*.
*oddio amore, parolone.

View more

+1 answer Read more

Come stai oggi?

MartyFillah ❁
Ho un sacco di problemi a dormire. Ma non legati a pensieri, problemi fisici proprio. In questi giorni ad esempio ho un problema ad una spalla/scapola, è stra infiammata, a causa proprio della posizione in cui dormo. E tra il dolore, tra il fatto che non potevo rannicchiarmi sul mio lato preferito per il dolore, non ho dormito un cazzo.

View more

Cos’è, non hai stimoli? Non ti piace ciò per cui lavori?

Queste sono le domande sbagliate, le domande che mi pongono tutti coloro che non hanno capito, che non vedono oltre.
Il lavoro mi piace, ed è sempre diverso, quindi non mi annoio quasi mai. Il problema è nelle righe che ho già scritto in precedenza, non è nel lavoro in sé. È un concetto difficile da capire, va oltre ad ogni logica. Passiamo la "giovinezza" a formarci per trovare un lavoro. Se non lo troviamo ci deprimiamo, ci abbassiamo a qualsiasi cosa pur di lavorare. Ed una volta che lo troviamo ce lo teniamo stretto. Questo è il pre. Io sono al post, ovvero quando immedesimarti nel lavoro che fai non è ciò che vuoi. Ma non perché il lavoro che fai non sia bello o soddisfacente, ma perché la vita è un'altra cosa.

View more

+10 answers in: “Quali pensieri ti passano per la mente in questo momento?”

Ti consiglio di guardare Soul, ascolta uno scemo. (Mi è sempre piaciuto leggerti, ma mi hai visto realmente poco sul tuo profilo) Sembrerebbe un consiglio stupido poiché è un film della Disney, per altro animato, ma appena avrai tempo e potrai vederlo, fallo. Mi auguro tu possa ringraziarmi, poi.

Ho presente il film, ne stanno tutti parlando un gran bene. So già che mi piacerà, so già che mi scuoterà, e so già che però tornerò alle stesse domande che mi sto ponendo ora, così come è già successo dopo aver letto libri, articoli, ascoltato filosofi dire la loro. La mia più grande paura, ora come ora, è che la resa diventi una risposta valida.

View more

+10 answers in: “Quali pensieri ti passano per la mente in questo momento?”
Next