ho delle domande per te 1:quando conosci delle persone della tua età sei molto selettivo su chi frequentare poi in futuro? 2:ti piace frequentare gente che sia sveglia, rincoglionita o non ti importa di come sia una persona e ti importa solo starci bene?

Non mi soffermo molto a pensare quanti anni possa avere chi ho di fronte , tranne se è molto evidente la differenza di età. Prediligo amici più grandi perché mi interfaccio meglio ma non disdegno persone più piccole di me. Per il resto ho amicizie molto variegate, Ho amici che spiccano sia in intelligenza che in scemenza e mi piace così. Con i miei amici abituali in particolar modo le due cose spesso collidono, di certo non mi annoio. Di sicuro sono più indirizzato a conoscere persone che ritengo più simili a me, con gli altri ci sarà soltanto un po' più di impegno per trovare un'intesa.