Ask @marcovaltriani:

Chi è il tuo idolo? perché?

Qua rispondo solo a domande che possano entrarci qualcosa con il game design, e in questo caso diciamo che si può fare.
Non parlerei di "idoli", ma di autori che stimo:
- Mac Gerdts, per l'invenzione della rondella e l'eleganza di molti suoi giochi
- Vlaada Chvatil, per lo stile di design originale basato su scelte significative che - secondo me - ha dato un impulso notevole all'attuale tendenza ad ibridare eurogame e american
- Corey Konieczka e Christian T. Petersen, i miei due autori di giochi american preferiti, per la cura nelle ambientazioni e per aver creato alcuni dei "monster game" che mi piacciono di più

View more

Come ti ricarichi?

Nicola Scala
Lentamente :)
A seconda del periodo faccio più o meno fatica a "recuperare energie", ma in generale nella vita di tutti i giorni la fonte di "ricarica" più rapida che conosco è la musica, meglio se in cuffia. Altre forme d'arte (cinema, videogiochi) possono funzionare, ma per quanto mi riguarda sono più "svago\relax" che "ricarica" vera e propria.
Per esempio quando lavoro a un gioco ho quasi sempre musica nelle orecchie, di solito "pertinente" al genere e all'esperienza di gioco che ho in mente (non c'entra col ricaricarsi in sé, però per esempio mi aiuta a focalizzare le energie).
Se invece ho più tempo a disposizione, adoro le attrazioni più adrenaliniche nei parchi tematici. Botta secca di endorfine e via! :)

View more