Ask @stefanoponzone:

Salve Stefano, da ciò che ho letto deduco che tu abbia letto Kafka e per questo volevo domandarti, in quest’oggi assai prosperoso, se per caso avessi letto il suo libro intitolato “la metamorfosi”. Se sì, cosa te ne è parso?

Si, l’ho letto!
Come ogni libro del buon Franz, presenta un linguaggio molto semplice, accessibile davvero a tutti
Il contenuto, o meglio, il significato, è in tutte le sue opere un assoluto mistero
La tesi più accreditata è che voglia, con storie a tratti incomprensibili e insensate, mostrare l’insensatezza della vita, la vanità di ogni agire, e l’impossibilità di arrivare a un principio razionale, di fatto anticipando l’esistenzialismo
Non mi dileguo oltre, perché ci sarebbe da parlarne ancora a lungo, ma ti lascio con una sua frase letteralmente tradotta dal tedesco: “ Esiste uno scopo, ma non esiste la via per raggiungerlo. Tutto ciò che noi chiamiamo via, non è altro che titubanza”

View more

"Il feeling è con pochi. Il resto è solo traffico." Cosa ne pensi ed in che contesto diresti questa frase (amore, amicizia..)?

Hai descritto la mia vita con una frase!
Più che “traffico”, io definirei gli altri (e non il resto) come “banalitá”
E io, ho sempre detestato la banalità

View more

Next