#amore

57.9 K people

50 posts

Posts:

Qual è la parte migliore di avere una relazione?

Condividere tanti momenti insieme, sostenersi l'uno con l'altro, andare a cena fuori, andare al cinema insieme, al mare, scambiarsi reciprocamente attenzioni, affetto, amore, baci, carezze, coccole, abbracci,condividere ogni momento di felicità e gioia, condividere un futuro, andare a vivere insieme, costruire una famiglia, ci sono tanti aspetti positivi, ovviamente se si trova la persona giusta

Perché secondo voi un ragazzo tranquillo che può offrire tanto amore non ha fortuna in amore E invece quelli che trattano male le ragazze a centinaia di ragazze dietro?

iulyiulian22’s Profile Photoiuly iulian
Perché non si vive di solo amore.
Poi ci sono cose secondarie, bisogna vedere come la si ama una persona.
Se uno diventa uno zerbino appiccicato in modo morboso o altro.
Ma in generale, si ok puoi amarmi.
Ma se di contorno non ci sono i lividi a letto, le risate, le cazzat*, le provocazioni e tutto.
È un piatto bello ma senza sapore.

Perché secondo voi un ragazzo tranquillo che può offrire tanto amore non ha fortuna in amore E invece quelli che trattano male le ragazze a centinaia di ragazze dietro?

iulyiulian22’s Profile Photoiuly iulian
Ma dipende da come ti poni. Puoi offrire anche la luna, ma devi pure: 1) trovare la persona a cui interessi ricevere la luna 2) non azzerbinarti nel volerla offrire a tutti i costi.

Perché secondo voi un ragazzo tranquillo che può offrire tanto amore non ha fortuna in amore E invece quelli che trattano male le ragazze a centinaia di ragazze dietro?

iulyiulian22’s Profile Photoiuly iulian
Non so ma generalmente una donna viene attratta da ragazzi che comunque sono molto stronzi. Le ragazze sono innamorate dei bad boys ma non è mica così perché è più facile anche trovare un ragazzo molto dolce

Ποια είναι η καλύτερη συμμετοχή της Ελλάδας μας στον πιο διεφρθαρμένο διαγωνισμό τραγουδιού Eurovision (1974 έως σήμερα) και ποια η αγαπημένη σας συμμετοχή (Από όλες τις χώρες);

ManthosG7’s Profile PhotoMatt
Δύσκολα μου βάζεις, δεν είμαι φίλος της Eurovision.. Τυχαία μαθαίνω ότι κάποιο τραγούδι που ακούω, π.χ οδηγώντας, είχε πάει στον διαγωνισμό. Θυμάμαι τη ζειμπεκιά του Γιώρκα από Ελλάδα και το Grande amore από Ιταλία. Μη με ρωτήσεις χρονιές.. :)

Non lo so chiedi alla persona meno adatta

dorianafermo97’s Profile PhotoDoriana Fermo
Ok volevo dirti che mercoledì su Disney plus fanno il film il doctor strange nel multiverso della follia. Una ragazze è in grado di viaggiare nel tempo atteverso gl universi e per questo è inseguita da un demone. Poi venerdì 24 giugno si infinity parlano delle famiglie di sorelle Williams le tennista. Poi giovedì 23 giugno la cena perfetta che sarebbe silu Amazon prime che parla di una cena tre un camorrista che collabora con una cuoca. Poi martedì si raiuno fanno papà per amore.

Hai mai sofferto per amore ?

valentinomagliano38779’s Profile Photovalentinomagliano38779
No ma ho sofferto molto in un altro tipo di rapporto, e mi sono ripromessa che non soffrirò più così tanto, per cui ogni cosa che mi sembra dolorosa (nel senso che non è una relazione adatta a me, non intendo qualcosa che NON posso decidere, come una relazione che finisce, o una persona che mi tradisce, ecc ecc, intendo quando posso ancora scegliere, o avere la sensazione di inseguire l'altra persona) mi sono ripromessa di non continuarla mai. Poi non posso controllare ogni cosa, certo, ma tutto ciò che mi dà dei dubbi e delle sensazioni negative, ripeto, di natura abbastanza "artificiale" o che si può scegliere, la rifiuto o la allontano.

Ti piace ballare? E se si che genere? Disco moderna, anni 70/80/90, latino americano, liscio, hip hop, o altro?

La danza non è il mio forte e non la amo, in realtà, quindi ballo raramente e solo se sono ubriaca.
Ricordo però con affetto incommensurabile un lento, intimo, dolce e un po' impacciato, che abbiamo ballato spontaneamente io e @estfra una sera in cui eravamo insieme.
C'erano la musica in sottofondo, i calici pieni di vino rosso e tanto amore nell'aria.
Un momento indimenticabile e dolcissimo.

Ok per lui/lei senti un trasporto emotivo molto forte, si può anche chiamare amore ... Ma hai mai pensato seriemnge se lei/lui è adatto/a a te ?

ValeriaMorettiilaria95’s Profile PhotoVale Life
Io con ub mio amico senti solo affinità mentale perché non credo di essere capace di provare davvero amore perché mi capita di pensare che sono solo capace di amare Virtualmente e mai riuscire ad amare nelle vite reake cioè ho provato però sentirmi attratti via internet mi fa mascherare dalle delusioni?

Pensi di aver mai amato?

In realtà, credo di amare da quando sono nata. Come tutti, non credi? Fortunatamente l'amore ha varie sfaccettature, quindi è difficile non provarlo neanche un pizzico (parere personale, ovviamente). Non importa se per una persona, per un animale o per una passione coltivata - sempre di amore si tratta e qualcosa che ci faccia battere il cuore, alla fine, lo si trova in qualche modo. Quindi sì, ho amato e sto continuando ad amare. E sai qual è la cosa più bella di avere a che fare con questo forte ed importante sentimento? Vederlo continuamente mutare, trasformarsi, variare. Non stanca mai perché è una sorpresa ogni volta.

Cosa pensi che si intenda per "vero amore"? 🖤

continuo a pensare che il concetto di “amore” sia un po’ troppo idealizzato.
mi spiego: molti, per vero amore, intendono una relazione di reciproca fiducia, lealtà, bontà, interessi e passioni comuni, discussioni più o meno profonde, una buona dose di divertimento, e potrei continuare all’infinito.
io credo, come già detto altre volte, che questi siano dei requisiti base affinché una qualsiasi relazione, non solo romantica, ma anche di amicizia, possa funzionare.
di conseguenza, per me il vero amore non esiste, tutte le relazioni possono diventarlo in potenza.

Cosa pensi che si intenda per "vero amore"? 🖤

Non lo so.
Mia nonna lava ancora i capelli a mio nonno e tutte le mattine gli prepara la colazione...
...Dopo 50 anni di matrimonio.
Non dico questo sia il "vero amore" e non dico nemmeno io voglia una cosa di questo tipo, perché sarebbe surreale trovare una persona così.
Ma sicuramente é un modo per mostrare il proprio amore.

Sei felice di vivere in questo mondo falso? Cazzo siete tutti morti dentro..dov'è la gente vera?

Anon, il mondo in cui vivo mi fa ribrezzo. Sono schifata da così tante cose che ho perso il conto. Ma sono felice di poter quantomeno scorgere qua e là spiragli di dolcezza, gentilezza e amore come fossero fragili germogli in mezzo a un temporale.

Ciao come va ....... Tutto bene

ninomandracchia9’s Profile PhotoNino Mandracchia
Si sto guardando un posto al sole sai adesso sembra che z Diego gli sia capitato un brutto incidente perché lui non vuole collaborare coi camorristi. Poi c'è il fatto di Sasa che comunque dovrebbe concentrarsi su altri obiettivi ma lui è triste perché ha appena perso il suo grande amore. Poi ch sta pure Filippo che diventerà amministratore delegato dei gruppo petrone e poi ci sta pure il fatto di marina che è gelosa di ferri e Lara

Se ne avessi la possibilità partirei oggi stesso ed inizierei a girare il mondo ✈️🌍 … tu, invece, potendo scegliere dove ti piacerebbe andare? 🤔

Vanessa86754’s Profile PhotoVaneeegr02
Ho sempre dichiarato il mio amore per il mio paese, quindi il mio obiettivo è visitarlo tutto da nord a sud, da est a ovest, dai borghi alle grandi città, ma per non essere ripetitiva e visto che l’estero l’ho sempre citato molto poco, c’è un paese che amo follemente e che rispecchia molto il mio modo di vivere e di essere. L’estate soprattutto sono un amante dei film che vengono trasmessi proprio in quelle zone, ovvero in Svezia. (Lund,Stoccolma..)
Mi è sempre apparsa come un paese “pulito”, l’aria è senz’altro migliore di quella che respiro attualmente, è possibile bere acqua ovunque incontaminata, un luogo dove il tempo va come a rilento rispetto agli altri paesi, adoro i colori vivaci e accesi delle case, da quello che si dice tengono molto alla loro privacy non come in Italia mi permetto di dire, ognuno si fa gli affari propri, la maggior parte delle persone sono solitarie, attaccate alla tradizione e alla famiglia. Senz’altro la Svezia, è il mio paese estero.

View more

Se ne avessi la possibilità partirei oggi stesso ed inizierei a girare il mondo

spero che quando sarai cotta di qualcuno e ne sarai innamorata, lui sarà talmente stronzo da spezzarti il cuore, calpestare i tuoi sentimenti e lasciarti in lacrime perché questo meriti davvero; così come tu hai trattato me con freddezza, ignorandomi e tenendomi sulla brace, capirai chi hai perso.

Eh sì, questo è amore. Quello che sparisce in un momento e si trasforma nello sperare e augurare il peggio alla persona che amavi da morire fino a 2 minuti prima. Ma crescete un po', l'amore vero non è un interruttore che puoi accendere e spegnere in un momento.

Day 15 Posta una foto che rappresenti l'amore

Ila_cre’s Profile PhotoIla♥️
Prenditi cura di lei, va bene?
Io non ci sono riuscito come avrei voluto, sono sicuro che tu e lei avrete modo e tempo di conoscervi di più, di amarvi di più. Vi vedo è, che ogni tanto litigate, vi seguo da quassù, ma è come se stessi lì con voi.
Lo ammetto quando sei arrivato, non è stato facile accettarti, infatti litigavamo come matti, ero geloso di lei perché volevo che tutte le attenzioni fossero per me, ora non lo sono più, so che la nostra storia rimarrà sempre nostra, c’è il mio nome nel suo cuore, ora è il turno tuo Bullo di lasciare l’impronta, fra un po’ lo sarà di qualcun altro.
Lei è di tutti quelli che hanno bisogno di amore.
Ciao Bullo, fai il bravo.
Il tuo Ares.
Day 15 Posta una foto che rappresenti lamore

Chiodo scaccia chiodo. Il parere degli esperti. Nonostante sia una teoria molto usata e la frase è ormai diventata di uso comune, secondo gli esperti ilchiodo scaccia chiodoin amore non serve a niente. Gli studiosi spiegano che alla fine di una relazione è importate darsi del tempo.

Quella del tempo è una cazzat*.
È una frase troppo generalista che significa tutto e niente.
Prendere tempo per cosa? Chi?
Psicologicamente qualsiasi psicologo ti dirà che bisogna Investire nella tua relazione con te stesso.
Tu dovrai diventare il fulcro delle tue giornate.
Questa è la risposta giusta.
Dire "Prendere tempo" sarebbe come rispondere a un che ore sono "È un'orario tra le otto di mattina e le nove di sera".

Chiodo scaccia chiodo. Il parere degli esperti. Nonostante sia una teoria molto usata e la frase è ormai diventata di uso comune, secondo gli esperti ilchiodo scaccia chiodoin amore non serve a niente. Gli studiosi spiegano che alla fine di una relazione è importate darsi del tempo.

sono d’accordo, ma credo che ognuno abbia un modo diverso di reagire al dolore. poi, chi siano questi studiosi non è pervenuto😅

Io non ho intenzione di perdere la mia indole, ma non ho mai trovato nessuno capace di ricambiare un minimo, non che sia un obbligo, ma soltanto come piacere. Mi piacerebbe tanto un giorno avere una ragazza dolce, buona, sincera e disponibile come te. Sei una perla rara, fattelo dire.

stessa situazione, però io ero convinta di averlo fatto.
posso capire come ti senti ed è per questo che ti dico “se è destino, arriverà da sé”, perché la tua vita deve andare avanti indipendentemente da questo.
per una persona con un cuore grande e tanto amore da dare è difficile non avere nessuno con cui poterlo condividere tutto, ma ahimè, meglio darlo a sé stessi che “sprecarlo” ecco.💗

Ha più corna il mio ragazzo che un allevamento di renne

Non so perché, visto che il mio amore verso un atteggiamento superpartes nei confronti di persone e situazioni, ma stavolta mi viene in mente un concetto solo. Scemo+scemo.
Lui ha di certo grossi problemi d'espressione irrisolti, mentre dall'altro lato c'è chi si è diluita nel mare della confusione perché non ha una mappa chiara di sé.
Ragazzi, chi tradisce non è furbo, dimostra solo di non capire se stesso, la realtà e gli altri. No, non è una scelta dettata dal proprio libero arbitrio, ma diretta dai propri limiti e catene invisibili che vi impediscono di manipolare la realtà a vostro vantaggio.

che ne pensi del fatto che in una relazione a volte l'amore non basta?

Penso che, molto semplicemente, è vero.
E non ti parlo del fatto che “oltre all’amore serve rispetto, fiducia, complicità, dialogo” perché queste sono tutte cose che, dell’Amore, secondo la mia visione di quest’ultimo, fanno parte.
Ti parlo di altro; esempio.
Se una persona annulla la sua individualità, e accecato dall’amore dimentica pian piano chi è, mette da parte la sua identità, le sue passioni, la sua serenità personale, seppur follemente innamorato, a me questo amore non basterebbe mai.
L’amore non è tutto dal momento in cui due persone innamorate sono innanzitutto due persone, singole, e che singolarmente devono essere serene, stabili, devono stare bene anche da sole.
Se quest’individualità manca, l’amore non basta. Il castello crolla.

Come è andata la giornata?

Mi sono svegliata più stordita del solito, tanto che parlando con la mia coinquilina, appena sveglia, le ho tirato fuori un "effettivamente io non è che mi fida più di tanto", mettendoci svariati secondi a processare il verbo corretto e rendermi conto di quante cavolate stessi sparando.
Sì, se lo è ricordato stasera a cena dicendomi "ma stamani ero proprio stravolta comunque".
Non molto dopo, arrivata a lezione mi sono beccata un "ma che hai fatto, sei andata a letto alle 5? O hai visto *nome* e ti ha sconvolta?" dal mio insegnante preferito, nonché mia piccola crush segreta non troppo segreta ma nemmeno troppo crush. Solo un grande amore platonico e tanta intesa tra noi due. Probabilmente a sua insaputa.
Sono riuscita a spendere soldi anche oggi causa il mio shopping ossessivo compulsivo per dimenticare. Però sono soddisfatta degli acquisti.
Dei carinissimi pantaloni che somigliano a quelli di Jasmine, di Aladdin (e beh, d'altronde sin dai tempi delle elementari mi chiedono se sia indiana, e alle medie hanno iniziato a dirmi che somigliavo a Jasmine. Sono diventata molto più chiara ultimamente, peccato), e degli orecchini super carini.
Ho tentato di studiare. Cosa che si è tradotta nel mettermi a chattare totalmente a caso. Finché non è arrivata l'ora di cena.
E probabilmente dormirò a breve.
Giornata molto produttiva, direi.

View more

Si che ho avuto degli ex (mi hanno messo le corna e tradita) Brian Jacopo Tommaso (non li ho mai sopportati)

akaichigo’s Profile Photofuran lucen
Ma io sono deli idea che il vero amore è quello che vedi da quando sei piccola? Perché vedi io avevo un'amica che poi ha lasciato me però adesso felice con un è l aiuta a scaricare cose sul furgone. Io credo che dopo tanto amori che non sono andati bene sia normale comunque ch tu non creda però credi che il tuo nuovo amore Possa essere quello giusto? Come si fa a capire quando un ragazzo è quello giusto?

Lettera a un fiore che non ho colto

controconcorrente9’s Profile PhotoControconcorrente
Come un fiore, il tuo nome. Come un fiore, la tua bellezza. Se solo potessi, tornerei indietro e non darei adito a dubbi. Se solo potessi, azzererei la distanza tra i nostri pensieri, l'annullerei. Annienterei impressioni, dilanierei aspettative, reimposterei il primo approccio riportandolo alla sua naturale, e piena, purezza. Ti ho perdonato, sono andato oltre, ho messo una pietra su un brutto episodio che ha distrutto una potenziale relazione interpersonale di qualità eccelsa. Ti ho perdonato, non ti incolpo più di nulla, sono in pace con me stesso. Sono tornato all'origine, sebbene la mia buona fede con te non l'abbia mai persa. Scrivo queste parole senza rivalità, senza cattiveria, senza sotterfugi. L'enormità di ciò che è accaduto (a me e a tante altre persone) nei mesi scorsi, mi ha fatto rivalutare la lista delle mie priorità. Mi ha fatto riconsiderare ogni singolo gesto, dando a esso solo il giusto peso. Cosa può pertanto significare, un comportamento inelegante, dinanzi a un'esclusione dal mondo? Non l'ho mai colto, quel fiore. Ne sono rimasto affascinato, l'ho cercato, a tutt'oggi non ne rimango indifferente grazie a quelle labbra perfette che ben sai sfoggiare. Scelgo di subirne la bellezza, appunto, cercando il più possibile di evitare altri danni. Facendomi come sempre i fatti miei, rimanendo nel mio spazio, scegliendo di non inondare le vite degli altri, di non sbilanciare equilibri costruiti faticosamente. Mi lascio trascinare e assorbire dai pensieri, dalle fantasie, dalla sinuosità tipicamente femminile di chi viene a trovarsi anche solo per un attimo sul mio sentiero. C'è sempre stato qualcosa che non si è detto. Qualcosa che cerchiamo di negare anche a noi stessi, di ripudiare, di allontanare. Vogliamo apparire quasi immacolati, dinanzi agli occhi di qualcuno che ci fa scattare qualcosa. Ora io non so bene perché qui trovino spazio proprio queste parole, stasera, piuttosto che un racconto ascoltato o immaginato chissà quando. Forse la necessità e la voglia di verità prevalgono sempre, al punto che stavolta ho dovuto spingermi io stesso, in prima persona, a chiarire ciò che non volevo rimanesse in sospeso per sempre. Qui non si tratta di nulla di più che di comprendere, intimamente. Di spogliarsi di tante sovrastrutture, e arrendersi all'evidenza. Si tratta di diventare semplicità e umiltà e sorridere, senza rancore. Ché la vita è una, e io di certo non voglio sprecarla in pensieri negativi che non portano da nessuna parte. Gioia, vita, amore, queste ora sono e debbono essere alcune tra le mie parole cardini. Perché così ho capito che dev'essere, perché così qualcuno da lassù mi ha fatto decidere. Prendi questo testo semplicemente come un inno alla bellezza, nello specifico la tua, e nulla più. Ché tanto lo so che leggi, e forse proprio per questo me ne sto approfittando. Ma è una leggerezza che, penso, mi possa esser consentita. Così da chiudere il cerchio, da lasciarsi alle spalle tutto quanto, continuando a vivere degnamente.

View more

Marzo 2021 mi disse che comunque fosse andata tra noi ci sarebbe stato in futuro, da lì non l’ho più sentito. Dopo 1 anno e mezzo l’ho rivisto e siamo andati oltre. Sparito di nuovo. Però perché ogni tanto compare? Vorrei una cosa seria

Perche certe persone hanno bisogno di sapere che sei ancora lì,il loro egoismo per sentirsi meglio,una volta che sanno che sei ancora lì tornano a sparire e a farsi i cazzacci propri,poi ritornano per avere quella certezza che non trovano altrove…
Io porto pazienza se la persona mi interessa davvero,ma dopo un po’ passo oltre,cosa che a loro da al cazzo come non mai e ti vomitano addosso come se fossi tu sbagliato/a e che sei tu a comportarti male……
Chi ci tiene veramente(amicizia o amore) c’è,rimane,non sparisce,non trova scuse assurde per giustificare una sua assenza per mesi e mesi,chi ci tiene veramente in una cazzo di giornata di 24 ore sa come trovare 5/10 secondi per scrivere anche un solo ciao,come stai e scusa se non riesco a scriverti perché ho i cazzi miei…
Ma sai,utopia,eureca……

View more

Marzo 2021 mi disse che comunque fosse andata tra noi ci sarebbe stato in futuro

In Italia, 1 matrimonio su 3 fallisce, secondo te, a cos'è dovuto?

KristjanBobja’s Profile PhotoKristjan
Penso che il matrimonio ora come ora abbia un significato e un valore diverso rispetto ad anni fa
Prima era quasi una tappa obbligatoria del percorso di vita, ora la gente ha capito che il matrimonio è un qualcosa di opzionale e non è necessario al fine di dimostrare a qualcuno/a loro stessi il proprio amore. Quindi, credo che 1 matrimonio su 3 fallisca perchè la gente si fa molti meno problemi a divorziare rispetto a prima se nota dei problemi nella coppia che non possono essere risolti, perchè ovviamente il concetto del "per sempre" di un matrimonio è palesemente utopico

Perché ci innamoriamo delle persone sbagliate?

tappetodifragole_’s Profile PhotoMe.
alcuni motivi :
-Perché la idealizziamo e non l' addattiamo al realtà , classica frase sbagliata è : " lo conosco già " .
- certe si innamorano di lui solo quando comprendono che non le vuole . Si concretizza il pensiero dolore = amore .
- non si sa quello che si vuole .
- ciò che ci attrae non è giusto per noi .
- si è schiavi dell' amore anche se ci fa del male . Frase tipica " non posso farci niente lo amo " . Poi se vedi non le risponde ai messaggi , solo quando è solo e ha voglia di 🎺 si fa sentire , la insulta ecc... Ma lei non può farci niente lo ama .
Ecc...

Ermal, Ennio Morricone, e la sindrome di Stendhal

controconcorrente9’s Profile PhotoControconcorrente
A Ermal capita spesso di piangere guardando un film, di emozionarsi (anche parecchio) e lasciarsi andare. Eppure, Ennio Morricone rimane uno dei pochissimi casi in cui si avvicina a soffrire della sindrome di Stendhal. Quando l'emozione cresce così tanto, da diventare (quasi, nel suo caso) un malessere. Di certo una malinconia lo assale, lo fa sentire piccolo piccolo, lo scuote nel profondo. E' una sensazione particolare, piacevole per certi versi ma quasi odiosa per altri. Gli capitò già quando ascoltò il maestro dal vivo, in diversi suoi concerti. Uscito dalla sala, era frastornato. Viveva complessi d'inferiorità, peccava di bassa autostima, si chiedeva: "Cosa farò io, nella mia vita, di anche solo lontanamente paragonabile a tutto questo?". Al tempo era giovane, piccolo, ingenuo, impaurito dalla vita. Col tempo maturò, divenne più fedele a se stesso, smise di mortificarsi troppo in quella guisa. Però, quel sentore di enormità, di grandiosità, di maestosità, in fondo rimane ancora oggi ogni qualvolta si sofferma di più sulla sua musica. L'ultimo episodio scatenante? La visione del film/documentario "Ennio", di Giuseppe Tornatore, amico del protagonista. Una delle scene iniziali lo ha trascinato. Tornatore è un grande regista, indubbiamente, ed è riuscito a confezionare un documentario che non si aspettava. Non un capolavoro in senso tecnico, ma di certo un grande lavoro artistico grazie ai temi di Morricone proposti durante quei (circa) centocinquanta minuti. E grazie a qualche trovata, nel montaggio e negli effetti visivi, particolarmente apprezzata. Ermal ascolta la musica di Ennio da quando aveva sedici anni, e ora che ne ha poco più del doppio ancora non si è stancato. Considera Morricone un pilastro della musica, un'icona eterna, un compositore senza tempo. Ebbe addirittura l'onore di incontrarlo, un giorno, a Roma. Era un incontro col pubblico in via del Corso, nel negozio "Messaggerie Musicali", che oggi nemmeno esiste più. Ringraziò il maestro per averlo emozionato in tanti anni della sua vita. Stanco e provato dall'età e dagli impegni lavorativi, Morricone non capì. Ma ebbe comunque l'occasione di scattarsi una foto insieme a lui. Ermal condannava l'idolatria, detestava la vanità, credeva fortemente in Dio. Infatti quel compositore per lui non era un idolo, ma certamente un importante punto di riferimento formativo, musicalmente ed emozionalmente parlando. La sua adolescenza non sarebbe stata la stessa, senza quelle musiche. Guardava il soffitto, sdraiato sul letto, sognando il grande amore. Invece di passare le serate a masturbarsi, come facevano tutti i suoi coetanei, egli preferiva viaggiare con la mente, andare in luoghi lontani, immaginare proposte di matrimonio ad una ragazza che chissà se avrebbe mai incontrato. Ancora oggi vive la sua solitudine, con serenità, e adesso fa più attenzione ad ascoltare Morricone con la stessa intensità di un tempo. Quel documentario è stato un imprevisto, superato dopo ore di profondo smarrimento.

View more

Non giudicate le persone che amano stare da sole. Non fatelo mai. La loro non è cattiveria. Non è strafottenza. Ma vera e propria necessità. Bisogno d’essere. Appartenenza. Abbiate sempre cura di aspettarle.🙄

Più che bisogno d’essere è semplicemente “Essere”, chi sa stare da solo sa amarsi, sa comprendersi, si conosce, e quando sta con qualcuno lo fa per puro piacere e amore o curiosità, non per necessità o carenza.. chi non sa stare in solitudine si copre di una costante di relazioni illusorie che non colmeranno mai quelle carenze interne, nemmeno in 4 vite; quindi (secondo la mia personale opinione) più che “non essere giudicate” le persone che per davvero riescono a stare “sole” (con loro stesse) vanno ammirate!
(“Chiunque sia incantato nelle braccia della solitudine o è una bestia selvaggia o un dio.” -Aristotele)

Language: English