#boxe

50.2 K people

50 posts

Posts:

Cosa ti appassiona anche se si tratta di qualcosa di cui la maggior parte delle persone non ha nemmeno sentito parlare?

IoSonoBoris’s Profile PhotoIo_non_Sono_Boris
Viaggi astrali e sogni lucidi, la fisica quantistica, i viaggi nel tempo, ma li conoscono molte persone, mah in realtà ci sono cose che vorrei iniziare, ma hobby hobby e passioni sono molto comuni. Cose che mi ispirano sono la Boxe, il modellismo, i film e le trame distopiche, poi i miei hobbies il canto, la lettura, la scrittura e i film.

Domanda sul BDSM: Può succedere, anche se non è una regola, che il ruolo di una persona nel bdsm sia all'opposto del suo ruolo nella società. Probabilmente in questo modo sfogano lo stress. Da ciò mi chiedo, facendo un piccolo salto: È possibile che il BDSM possa essere uno strumento di terapia?

Giangiangiar’s Profile PhotoGiangiangiar
Certamente, penso che sia un modo sicuramente piacevole per sfogare lo stress e liberare la mente da una giornata pesante.
Ovviamente questo non significa di poter usare il nostro partner come un sacco da boxe, salvo casi eccezionali 👀

Vi piace la boxe? Ogni tanto sentite il bisogno di praticare uno sport dove si deve “picchiare” l’altra persona...per sfogo dico...

No non mi è mai piaciuta e non mi piace usare le mani. Guarda che chi fa boxe come arti marziali lo fa non per usare la forza o la violenza ma il contrario,cioè si sfoga,vede quanto regge sotto sforzo fisico e psicologico e impara a controllare il suo corpo,dosare la sua forza

Perché ogni ragazzo che ho avuto mi ha sempre alzato le mani? Quello che ho attualmente me le ha alzate solo una volta,forse non lo rifarà più.

No guarda, chi fa tale cosa una volta, lo può far sempre, pertanto no, non sei mica un cazzo di sacco da boxe, perciò non mi sembra proprio il caso...
Detto ciò se hai bisogno di sfogarti, dimmi pure, così potrai sfogarti come meglio credi! 💪🏻

Eu falava de algo mais simples e visual, quando se treinei artes marciais, chineses ou japonesas, os mestres te colocam pra dar soco no ar, fazer aquelas coreografias, já no boxe tailandês, o professor colocava a gente pra aplicar golpes em um colega, e depois era luta no final da aula.

Ah tem que levar em cosideração a história também. O kung fu por exemplo tem toda uma filosofia de vida na criação,tem misticismo incluso e etc. O muay thai foi praticamente pra auto defesa,tem algumas ideologias do budismo,mas nem se compara as outras.
Eu fiz umas aulas de Wing Chun mas essa vibe mais acrobática nao é pra mim ehuheue

Dove si vive meglio in Italia?

Alessiabilly’s Profile PhotoBionica
Posso dirti che la rivista Economist avrebbe detto che l Italia è un paese che dal punto di vista economico si sta bene ma io avrei dei dubbi perché comunque ora sembra che vogliano fare in modo che chi ha avuto dei debiti con il fisco bisognerà tagliare il credito d imposta del rimborso della dichiarazione dei redditi dei 7 e 30. Poi so che l Italia sta facendo parecchi emendamenti tra cui creare un un fondo ler gli spettacoli e poi ho letto che vogliono cercare di attivare la patent boxe. Quindi premiamo di più chi guadagna di più e poi il fatto che si potrà chiedere una deduzione f imposta su attività di ricerca.

ti reputi migliore degli altri?

Conosci Diogene? Il Socrate pazzo, colui che diede vita al cinismo praticamente.
Affermava che il modo migliore per confrontarsi con un nemico, era diventare migliore di esso.
Facendo un breve riassunto della mia vita, ho passato anni e anni a sminuirmi, quando alla fine ho una mente che nessuno può eguagliare e riesco a primeggiare in qualsiasi cosa mi metto a competere.
Però attenzione, una cosa è avere fiducia in sé stesso un'altro farlo sminuendo gli altri.
E io non dico che la gente è peggiore di me, ma semplicemente non sono migliori di me.
Quest'anno ho iniziato boxe e palestra per prendermi cura del corpo, ho studiato e letto migliaia di fascicoli su filosofi, serial kille* e artisti di ogni genere, ho fatto più cose possibili e in tutte sono riuscito ad arrivare ad alti livelli.
Per anni il mio nemico sono stato io, quindi dovevo diventare migliore di lui, ovvero migliorare me stesso.
E negli ultimi anni ci sono riuscito, il lockdown mi ha aiutato tanto, e sono diventato una macchina perfetta a livello intellettivo.
E spero che ogni persona possa sentirsi così, perché amare se stessi fa stare bene.

View more

Liked by: Giulia Supremacy

qual è la persona a cui confidi quasi tutto?

Giorgia019796’s Profile PhotoGiorgia01
Ma io non racconto molto di me piuttosto magari qualche persona. Però vorrei raccontare alcune cose tra cui il fatto che Zangrillo sarà il nuovo presidente del Genoa e quindi pare che entrerà a far parte dei consiglio a amministrazione. Poi vorrei dire na lui sarebbe il primario o l infettivologo molto importante. Poi un altra notizie è quella di un tronista di uomini e donne che avrebbero detto che pare che comunque sembra che un uomo pare che era uscita dalle boxe e non vuole praticarla perché dicr che lui sarebbe stato salvato dalle boxe per via della sua difficoltà familiare

Buongiorno, lo sport che propongo oggi è la boxe 🥊

Ila_cre’s Profile PhotoIla♥️
Buonasera :)
Il pugilato (chiamato anche con il nome francese boxe) è uno dei più antichi e noti sport da combattimento.
A livello competitivo si svolge all'interno di uno superficie quadrata chiamata ring, tra due atleti che si affrontano colpendosi con i pugni chiusi (protetti da appositi guantoni), allo scopo di indebolire e atterrare l'avversario per una determinata durata di tempo.
Il pugilato amatoriale è una competizione di rilevanza olimpica, oltre che avere dei propri campionati mondiali; in questo caso gli incontri vengono organizzati su una distanza che va da una a tre riprese (round).
L'incontro finisce prima delle riprese previste quando l'arbitro stabilisce che uno dei due contendenti non sia più in grado di combattere, quando viene squalificato dall'arbitro o quando si arrende.
Se il combattimento si prolunga fino ad esaurire le riprese previste, la vittoria viene determinata dal punteggio attribuito dai giudici, dove il vincitore sarà chi ha totalizzato più punti.
Nel caso in cui il punteggio sia uguale tra i due sfidanti, vi è una differenza di regolamento a seconda del tipo di incontro disputato: nel caso di un incontro amatoriale, i giudici attribuiscono comunque la vittoria ad uno dei due contendenti sulla base di un giudizio tecnico; nel caso di un incontro tra professionisti il risultato è quello di un pareggio.

View more

Buongiorno lo sport che propongo oggi è la boxe

Buongiorno, lo sport che propongo oggi è la boxe 🥊

Ila_cre’s Profile PhotoIla♥️
Buonasera. Il pugilato (chiamato anche con il nome francese boxe) è uno dei più antichi e noti sport da combattimento. A livello competitivo si svolge all'interno di uno superficie quadrata chiamata ring, tra due atleti che si affrontano colpendosi con i pugni chiusi (protetti da appositi guantoni), allo scopo di indebolire e atterrare l'avversario per una determinata durata di tempo.
Buongiorno lo sport che propongo oggi è la boxe

Buongiorno, lo sport che propongo oggi è la boxe 🥊

Ila_cre’s Profile PhotoIla♥️
Ciao bella 😘😘😘 buon pomeriggio anche a te,come sport non mi fa impazzire,però vorrei porre l'attenzione sull'idea sbagliata che la società ha degli sport di combattimento e delle arti marziali. Chi le fa oggi viene visto dal mondo esterno come una persona che picchia,pericolosa,ma trovo che sia un pregiudizio perché chi fa questo sport non lo fa per picchiare ma per sfogare la sua rabbia non contro qualcuno ma nel fare quello sport,può aiutare in particolare le ragazze per la difesa personale,lo fa per un malessere che ha dentro sottoforma di rabbia repressa che deve sfogare ma molto spesso nasconde un cuore grande sotto l'aspetto da duro/a e magari in pochi nella società capiscono questo. Ricordiamoci della lezione di Muhammad Alì

Buongiorno, lo sport che propongo oggi è la boxe 🥊

Ila_cre’s Profile PhotoIla♥️
Buongiorno ☺️, Oggigiorno il termine "pugile" indica il praticante dello sport pugilistico, che sia un personaggio odierno o storico, e bello come sport ogni tanto lo guardo.
Liked by: Ila♥️ Giuly...

Buongiorno, lo sport che propongo oggi è la boxe 🥊

Ila_cre’s Profile PhotoIla♥️
La boxe non è uno sport che mi piace perché ricordo di essere andato a vedere qualche incontro. Non mi piacciono le persone con quei grossi guantoni che poi devono cercare di non farsi colpire dall avversario. C'è un ring che poi l uomo deve cercare di restare sul ring senza uscire. Poi mi sembra che quando un avversario cade hanno un tot di tempo e se si rialzano prima possono continuare la gara. La boxe avrebbe 12 round da tre minuti negli incontri professionistici. Devi anche sapere che nella boxe femminile ci sono un limite di tempo di 1 minuti e mezzo e nella maschile alcune volte di due minuti. Ma questo riguardo un altro genere di boxe chiamata amatoriale

https://ask.fm/kaelgod/answers/168076526158

kaelgod’s Profile PhotoKaede Bailey
*Attacco strategico, ben pensato. Era tutto perfetto. La vittoria era di Stella – purtroppo, per lei, aveva a che fare col figlio del dio delle menzogne (nope quello è Loki. Suo padre è il dio della distruzione. Non è la stessa cosa) e per lui fu così facile liberarsi dalla sua prigionia sentimentale, che la maggiore - o tale dovrebbe essere - ci mise un po’ prima di risollevarsi, sia da terra che moralmente. Che espressione terribile che hai!
Lo seguì in casa. Chiudendo la porta alle spalle, fu come chiudere le sbarre di un carcere di massima sicurezza. Avere a che fare con Kaede implicava dire e fare tutto con temperanza. Stella, tuttavia, era una grande e folle temeraria, ciò spiegherebbe le parole che pronunciò Kaede una volta congiunti. Non rispose subito, doveva prima pensare, analizzare. In grembo portava comunque un bambino, sviluppato ancora o meno, non voleva causare danni. Ahimè, non è propriamente una ragazza capace di tirarsi indietro quando le si propone un affronto a viso aperto.*
La mia piccola Ana.. che ragazza dolce! come sta?
*Ehi amica, guarda che non gli hai risposto. Sai bene com’è fatto. Se non plachi la sua perenne ira è capace di far saltare in aria la casa e noi non vogliamo che faccia saltare in aria la casa – prevenire è meglio che curare. Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale/contraria ed è facile che poi sia Stella a far saltare lui in aria.*
A dire il vero non so come potrei farti diventare forte. Tu sei debole Kaede, a parte riempirti di botte come un sacco da boxe, non mi viene in mente nient’altro. Mi stai chiedendo di farti diventare un dio, ma tu pensi davvero di esserne degno?
*stella parlò, e la sua voce risuonò seria e ferma, così profonda da poter mettere i brividi. Sapeva passare un estremo all’altro, e lei solitamente allora ed euforica, mostrarsi imperturbabile davanti ad uno come Kaede, poteva dire tutto e niente. Mostrava raramente la sua intrepidezza e quando accadeva, per i presenti era sangue zelante; nessuno vorrebbe rivivere un secondo di più un simile momento con lei. Un’abilità della famiglia Reonhato. Anche se non è figlia di sangue, è stata cresciuta secondo i regimi di mamma Yuna e per chi la conosce almeno un po’, sa bene cosa comporta.
Stella sapeva incutere pavore, con una prepotenza tale da disintegrare il cranio. In questo momento aveva sovreccitato tutti i nervi saldi di Kaede, mettendolo a dura prova. Hai già iniziato? Dagli tregua amica.*
Mandarti da me vuol dire che sei proprio un caso disperato. Sono una risorsa importante Kaede, l’esponente massimo.
*Questo commento è fuori luogo, oltre che esagerato. Ma beh... potrebbe essere la scintilla che scatenerà l’ira funesta e divina del giovane Kaede.*
Nel frattempo! Ti va una fetta di torta?
*Inquietante. Come fai a passare dalle stelle alle stalle? Dal giorno alla notte con una facilità incomprensibile?
Quel sorrisetto fragoroso e sogghignato, quella voce cinguettante e l’espressione insolitamente felice.*

View more

httpsaskfmkaelgodanswers168076526158

Bom dia, o futebol masculino acaba de ir para a final, o vôlei masculino e feminino estão bem, ahhhhh como é lindo ver vôlei feminino, muito mais legal que o masculino. Ficamos com o bronze no boxe e ganhamos o ouro na vela. Você já segurou muita vela?

AlexMolinari18’s Profile PhotoAlex
Até que nunca segurei muita vela não kkkk
Prefiro muito o vôlei masculino, é cada pancada.. a emoção é maior haha
Liked by: K1 BH Alex Vega

Bom dia, o futebol masculino acaba de ir para a final, o vôlei masculino e feminino estão bem, ahhhhh como é lindo ver vôlei feminino, muito mais legal que o masculino. Ficamos com o bronze no boxe e ganhamos o ouro na vela. Você já segurou muita vela?

AlexMolinari18’s Profile PhotoAlex
Não. kkkkkk
Mas sou mais o vôlei masculino. \õ/
E eu tava assistindo o fute aqui, esse negócio de pênaltis faz mal pro coração. haha
Liked by: BH Alex K7 Breno Raiany Usamaa

Bom dia, o futebol masculino acaba de ir para a final, o vôlei masculino e feminino estão bem, ahhhhh como é lindo ver vôlei feminino, muito mais legal que o masculino. Ficamos com o bronze no boxe e ganhamos o ouro na vela. Você já segurou muita vela?

AlexMolinari18’s Profile PhotoAlex
Bom dia @AlexMolinari18 gentil Parabéns 👏😅
Aqui andam a passar os jogos olímpicos a atleta Patrícia Mamona ganhou prata

Kde v obchode nájdem šalátovú uhorku?Môj tatko je v robote takže sa ho to nemôžem opýtať,Google mi neporadil 😕

tibor30’s Profile Phototibor14
Tibino.
Mám ťa rád ale väčšiu kokotinu si v pomuke memal ?
No čo myslíš kde by asi tak mohla byť uhorka keď máš šalátové aj kyslé pri sebe ?
No samozrejme že je pri mrazenej pizzi v chladiacom boxe 🙄 nechápem ako ťa to nenapadlo hneď.
+5 answers Read more

( 3 ) ᴛʜᴇ ʙᴏʏ ɴᴇᴠᴇʀ ᴄʀɪᴇᴅ ᴀɢᴀɪɴ ᴀɴᴅ ʜᴇ ɴᴇᴠᴇʀ ꜰᴏʀɢᴏᴛ ᴡʜᴀᴛ ʜᴇ'ᴅ ʟᴇᴀʀɴᴇᴅ: ᴛʜᴀᴛ ᴛᴏ ʟᴏᴠᴇ ɪꜱ ᴛᴏ ᴅᴇꜱᴛʀᴏʏ, ᴀɴᴅ ᴛʜᴀᴛ ᴛᴏ ʙᴇ ʟᴏᴠᴇᴅ ɪꜱ ᴛᴏ ʙᴇ ᴛʜᴇ ᴏɴᴇ ᴅᴇꜱᴛʀᴏʏᴇᴅ.

【occupation】
➽ Buttafuori allo Shake It Up.
➽ Informatico alla stazione di polizia.
【curiosities】
● Non ha mai avuto una relazione duratura e non si è mai nemmeno innamorato. Tutti i suoi flirt sono stati passeggeri e da una botta e via.
● Si allena due volte al giorno tutti i giorni. Infatti, il suo fisico è scolpito e asciutto. Pratica boxe e arti marziali.
● È davvero suscettibile, ai limiti della psicosi. Basta uno sguardo o una parola fuori posto e si altera a livelli esagerati. In determinati casi, addirittura, ricorre alla violenza senza pensarci due volte.
● Nonostante il suo carattere ermetico, con le persone con cui ha confidenza riesce ad essere socievole e la sua compagnia non è per niente male.
● Ha un modo di fare estremamente attrattivo, riesce ad apparire seducente e provocatorio in maniera del tutto naturale, persino con uno sguardo. Non è raro che riceva apprezzamenti anche da ragazzi omosessuali.
● Non sente praticamente mai i genitori; al contrario, con i fratelli ha un rapporto del tutto normale.
● Usa moltissimo i social, il suo preferito è Instagram.
● Oltre all’informatica, ha un talento nel disegno. Capita che nel tempo libero si intrattenga a ricreare alcuni paesaggi naturali o nudi femminili.
● Ascolta principalmente musica metal e rock.
【faculty】
➽ Ingegneria informatica.
【face】
➽ Dominic Sherwood.

View more

3  ᴛʜᴇ ʙᴏʏ ɴᴇᴠᴇʀ ᴄʀɪᴇᴅ ᴀɢᴀɪɴ ᴀɴᴅ ʜᴇ ɴᴇᴠᴇʀ ꜰᴏʀɢᴏᴛ ᴡʜᴀᴛ ʜᴇᴅ ʟᴇᴀʀɴᴇᴅ ᴛʜᴀᴛ ᴛᴏ ʟᴏᴠᴇ

"Mi piace molto, anche se ovviamente è tosto come lavoro. Vado in palestra per tutto, in realtà. Ci sono giornate in cui faccio pesi e esercizi, altre in cui faccio boxe o corpo a corpo." Annuì, riducendo per qualche istante gli occhi in due fessure. "Effettivamente potrei averti visto anche io."

HeroOfYourOwnStory’s Profile PhotoMᴀʀᴄᴜs
«Certo è comprensibile, però il fatto che ti piaccia come lavoro è un bene, capita che il peso del lavoro lo si sente di meno.» Gli faceva ridere come si erano praticamente sempre visti ma mai effettivamente parlati. «Sì infatti, è anche divertente come finora non ci siamo parlati. Io comunque solitamente sono spesso ad allenarmi lì sul ring, specialmente con Electra essendo cresciuti praticamente con lo stesso allenamento. Però qualche volta se ci becchiamo potremmo allenarci assieme! Che ne pensi?»
Mi piace molto anche se ovviamente è tosto come lavoro Vado in palestra per
+7 answers in: “Stava ballando, per modo di dire, si stava agitando senza nemmeno seguire il ritmo. Non era proprio un ottimo ballerino, sapeva ballare i lenti, quelli sì. Nel mentre che si agitava come una scimmia, urtò qualcuno e fortunatamente lo beccò di striscio altrimenti avrebbe potuto buttarlo per aria.”

Aimez-vous le sport ? Si, oui donnez moi le top 3 de vos sports favoris ainsi qu'un top 3 de ceux que vous aimez le moins! :)

Rachoule’s Profile PhotoRachel
Depuis quelques mois c'est devenu ma vie . Une seconde nature . J'en pratique entre 5 et 6 fois par semaine.
Alors j'aime : le callisthenics (street workout gymnastique que j'ai commencé y'a 3 4 mois ), boxe (française que j'ai un peu pratiqué en clubs) et musculation.
A part ça je déteste les sports d'endurance et la course !

Mi trovavo in palestra, a sferrare pugni ad un sacco da boxe con una ferocia tale da far invidia al migliore dei pugili. Stavo facendo finta di avere davanti la faccia di mio padre; così mi allenavo ogni volta, rinvigorendo i muscoli delle braccia. Tutto stava procedendo liscio come l'olio, finché

una ragazza non mi interruppe. Era abbastanza alta, aveva gli occhi azzurri e i capelli scuri, lisci come la seta. La mia perplessità fu maggiore nel constatare che aveva un odore alquanto familiare. ‹ Ci conosciamo, per caso? ›
|💎|
Mio fratello era bellissimo, così come l'aveva descritto la mamma. Quanto aveva ragione che tra me e lui c'era una somiglianza incredibile, due gocce d'acqua. Era molto simile a me, il mio caro fratellino. Quanto avevo desiderato questo incontro anche se l'avevo immaginato in un'altra circostanza, dovevo accontentarmi.
Mi aveva dato l'impressione di essere nervoso quando colpiva quel sacco, la sua mente sembrava annebbiata, come se il suo corpo fosse lì e la sua testa da un'altra parte.
‹‹ No, assolutamente! Sono una nuova studentessa, piacere di conoscerti, il mio nome è Heidi. ››
Proiettai la mano verso la sua traiettoria per stringergli la mano.
La calma faceva ancora parte di me; le sue parole non mi smossero dalla mia posizione, tutto fu naturale.

View more

Mi trovavo in palestra a sferrare pugni ad un sacco da boxe con una ferocia tale
Liked by: ❜ ɴᴏʀᴀ
+18 answers in: “| 🚔 |”

Yᴏᴜ sᴀɪᴅ ᴡʜᴇɴ ᴛʜᴇ sᴜɴ ʜɪᴛs ᴛʜɪs ʀɪᴅɢᴇ ᴊᴜsᴛ ʀɪɢʜᴛ﹐ ᴛʜᴇsᴇ ʜɪʟʟs sɪɴɢ. Wᴇʟʟ﹐ ᴘᴀʟ﹐ I ᴡᴀs ᴅʀᴀɢɢᴇᴅ ᴀʟʟ ᴏᴠᴇʀ ᴛʜᴏsᴇ ʜɪʟʟs ᴀɴᴅ I ᴅɪᴅ ɴᴏᴛ ʜᴇᴀʀ ᴀɴʏ sɪɴɢɪɴɢ. ₀₃

━━ trivia
∟ Santiago divenne un maestro di boxe, al punto da esser accettato come trainer alla palestra Zero to Hero.
∟ Violento per dote e di fatto, non risparmiò la condanna in niente. Di fronte ad avversità reagì sempre di testa, spesso anche a favore di altri: più che altruismo, si trattò di opportunismo in quanto per lui provocare e subire dolore fu da sempre una valvola di sfogo. Le persone potrebbero essere contro di lui o ignare a lui, senza vie di mezzo.
∟ Oltre alla boxe aveva uno sfogo segreto, Tiago scriveva. Poesie, racconti, addirittura scenografie in chiave cinematografica.
∟ Fuma almeno sette sigarette al giorno, spesso accompagnandole ad alcolici.
∟ Prediletto e incuriosito dalle nuove tecnologie, studiò disinteressatamente un manuale per svilupparsi nella pratica, hackerando la rete del palazzo imperiale: per questo scelse programmazione. Ad accompagnare la facoltà optò per Gastronomia, scegliendo sulla base della minima difficoltà —nonostante questo durante i suoi viaggi imparò a cucinare, usufruendo di ricette di diverse culture.
∟ Da colombiano la sua lingua madre sarebbe lo spagnolo, ma lo parlò sempre di rado per il solo e unico scopo di irritare i genitori.
━━ facultad
Gᴀsᴛʀᴏɴᴏᴍɪᴀ ᴇ Pʀᴏɢʀᴀᴍᴍᴀᴢɪᴏɴᴇ.
━━ fc
Aʀᴏ́ɴ Pɪᴘᴇʀ.

View more

Yᴏᴜ sᴀɪᴅ ᴡʜᴇɴ ᴛʜᴇ sᴜɴ ʜɪᴛs ᴛʜɪs ʀɪᴅɢᴇ ᴊᴜsᴛ ʀɪɢʜᴛ ᴛʜᴇsᴇ ʜɪʟʟs sɪɴɢ Wᴇʟʟ ᴘᴀʟ I ᴡᴀs

Due grossi guantoni color rosso mattone continuavano a lanciare freneticamente duri pugni accompagnati da un sordo e ripetitivo rumore, contro il sacco da boxe che aveva davanti se. Invisibili gocce di sudore solcavano il suo viso e inumidivano i suoi capelli legati in una coda di cavallo. Due - -

bad_adviser’s Profile Photo(卡诺米) kanomie
grandi occhi scuri come la pece, riflettevano in sé grande forza di volontà e adrenalina, caratterizzate dalle sopracciglia aggrottate. Nonostante fosse stanca, stremata, ma non si fermava. Sentiva su di lei gli occhi dei presenti in quella palestra.
[ 🖌️ ]
Esalai il respiro fino a che l'ossigeno mi rinfrescò lo stomaco, inspirai l'anidride carbonica lentamente godendo del processo. Dopo di che sollevai le ciglia dagli occhi e feci cenno al mio allenatore in avanti ; ero pronta, di nuovo. Sollevò la gamba per eseguire un Bituro Chagi, —un calcio esterno—, ma la tecnica più semplice era anche quella più scontata e lo fermai subito con una parata inferiore dell'avambraccio esterno, in arte baca palmok are makki. Conoscevo a memoria tutte le tecniche di quella disciplina, di nome e di fatto : mi appassionava, mi divertiva. Univa l'utile al dilettevole, come il rifugio che avevo nella pittura. Lo sapeva anche il maestro di quella palestra, che afferrai tirando verso il mio corpo ed eseguendo un colpo ad ascia in pieno petto, sbilanciando il busto all'indietro. Quando fece per rialzarsi, dopo troppi secondi, tesi la mano aperta ; per quel giorno avevo sudato sufficienti ore.
Allontanandomi dal campo —delimitato solo dai disegni sul pavimento— arrotolai l'asciugamano attorno al collo e alzai la testa guardandomi attorno. Chiunque altro sembrava essere lo spettatore della vita di una terza, una ragazza esile solo per apparenza, che sembrava avere il diavolo in corpo mentre si allenava. Capivo perché la osservassero, quei pochi secondi mi bastarono per trovarla straordinaria : inavvertitamente, la forza e l'essere ostinati erano qualità che trovavo attraenti in una fanciulla. Mi sarebbe piaciuto credere in me quanto lei affondava convinzione in un pugno. Rimasi a labbra schiuse senza che me ne accorgessi.

View more

Due grossi guantoni color rosso mattone continuavano a lanciare freneticamente

Pour moi c’est impossible de ne pas bouger, en voyant des personnes en danger, vu ma condition et mes sports de combat, ça serait vraiment très lâche !

pas forcément, je peux comprendre que tu penses comme ça mais c’est loin d’être lâche on a tous plus ou moins peur, surtout si les agresseurs sont nombreux t’auras beau avoir fait 7 ans de boxe anglaise si ils sont 8 tu vas pas sauter mdr (c’est compréhensible) mais on demande juste d’agir, faire quelque chose pour montrer à la victime qu’elle n’est pas seule
+14 answers in: “Bon ça reste quand même super rare, je pense que 99.99% des filles défendues en ont été reconnaissantes. Moi, j'en ai deux qui, sous le choc, n'ont pas voulu porter plainte et ont dit aux flics que c'était bon...”

Je vais te poser le shootout que j'ai envoyé car ton avis m'intéresse. «Anima Sana In Corpore Sano» (Un esprit sain dans un corps sain) Que penses-tu de cette phrase ?

Eh bien ça ne me correspond pas du tout, pour le corps sain à la limite, je fais de mon mieux pour l'entretenir, bientôt encore plus car je vais commencer la boxe et peut être faire un régime culinaire particulier car j'aimerais être moins maigre.
Pour l'esprit sain, je considère que comme toute personne, j'ai un côté malsain je ne suis pas un ange je l'assume, le plus important c'est ce que l'on fait de celui-ci et comment on l'affiche, tant qu'il reste privé, intime, c'est good

Vreau pat ca al tau, ventilator ca al tau, covor ca al tau, laptop ca al tau, boxe ca ale tale, balcon ca al tau, usa ca a ta, bronz ca al tau (atentie, nu picioare ca ale tale ca ar fi ciudat) etc.

Ma bucur sa vad ca holul meu seamana cu un balcon, dar uite cum facem. Capeti picioare ca ale mele si iti donez posesiile mele nu tocmai spectaculoase. Totul are un pret :))
Liked by: Condruz Maria
+6 answers in: “Mood ul zilei ?”

S’era alzata tardi quel giorno, Electra, complice forse il suo essersi ritirata ormai a notte fonda, come era solita fare ormai ogni sabato. La domenica era sì fatta per riposare, ma non per lei che era decisamente indietro con lo studio e che dunque era rimasta fino a pomeriggio inoltrato col —

dreamessence’s Profile Photoℰlectra
capo chino sui libri. Ciononostante, non sarebbe mai potuta mancare all’appuntamento settimanale con Damian, forse uno dei momenti della settimana che attendeva con più ansia, sebbene non l’avrebbe mai ammesso. Fu rapida dunque nell’abbandonare i tomi per recarsi in palestra, indossando già i suoi indumenti per l’allenamento per non perdere tempo, notando di averlo preceduto nell’arrivo. Era intenta ad indossare i guantoni quando finalmente vide l’imponente figura del fratello fare il proprio ingresso e gli rivolse un sorriso sghembo. « Sei in ritardo. »

Quel giorno mi sarei dovuto incontrare con mia sorella per allenarci, ma a dire la verità ero parecchio stanco dalla sera precedente. Avevo fatto baldoria, e quindi dormito per quasi tutta la giornata di domenica. Fare un po' di boxe o lotta greco - romana mi avrebbe sicuro fatto bene. Mi alzai riluttante dal comodo letto, ero leggermente stretto con i tempi, quindi già misi la tuta. Presi il borsone della palestra ed uscii dalla stanza, avrei corso per dimezzare il riscaldamento una volta arrivato alla palestra. Quando misi piede nella struttura, feci un cenno di saluto a Filottete, che stava insegnando a dei ragazzi, per poi dirigermi verso Electra, che già si stava mettendo i guantoni.
« Non sono in ritardo, sei tu quella in anticipo / Ellie. / » Electra odiava i soprannomi, davvero. E anche se ero il suo caro fratello maggiore, non lo permetteva neanche a me. Un ottimo motivo per usarli, quindi.

View more

Sera alzata tardi quel giorno Electra complice forse il suo essersi ritirata
+1 answer Read more

Sebbene da qualche tempo a quella parte il figlio di Kaa aveva preso ad allenarsi, non si era mai considerato un tipo sportivo. Per quello c'era sempre stato Cheveyo, il suo migliore amico sin dall'alba dei tempi e colui che, inevitabilmente, c'era sempre stato. Avevano avuto la fortuna o sfortuna —

sonofthesnake_’s Profile PhotoNāgarāja.
di condividere tutto e far andare d'accordo perfino quelle loro passioni che, spesso e volentieri, erano sempre fin troppo distanti fra loro. Ma quello non era mai sembrato un problema, per i due, se non un motivo di poter argomentare fino in fondo le loro di discussioni. Comunque, sapendo a memoria la tabella di marcia del proprio amico, alla fine del turno pomeridiano aveva deciso di raggiungerlo in palestra. Ovviamente, lo trovò lì mentre prendeva a pugni un sacco da boxe ed avvicinandosi decise di importunarlo.《 Ehi, campione. Di chi è la faccia impressa su questo sacco? 》
_____
Colpiva con violenza il sacco che era davanti a sé, questo oscillava avanti e indietro velocemente. Sembrava avere la mente occupata dai pensieri, difatti lo sguardo era assente. Ne aveva così tanti che quasi sentiva la mente esplodere. Sferrò un pugno proprio al centro del sacco, spingendolo lontano dalla propria figura andando a colpire un compagno. Quest'ultimo non fiatò quando si rese conto che lo sguardo del rosso l'aveva scottato come un dardo, si avvertiva la rabbia nei suoi occhi, fuoco ardere. Chev era conosciuto come il bulletto dispettoso ed era meglio per il povero sfortunato, non asserire e allontanarsi solamente.
Il giovane afferrò il sacco arrestando la sua corsa quando udì la voce del suo migliore amico, parlargli.
‹ Nagaraja, ciao. ›
Esalò un respiro affannoso scrollandosi col dorso del guantone il sudore dalla fronte, rivolgendo la propria attenzione prettamente sull'amico.
‹ Ho immaginato il volto di mio padre e ho dato sfogo alla rabbia. A volte ci riesco e altre no.
Ma tu cosa ci fai qui? Hai cambiato idea e vorresti darti alle boxe? Anche se non ci crederei nemmeno se ti vedessi indossare un guantone. ›

View more

Sebbene da qualche tempo a quella parte il figlio di Kaa aveva preso ad

ɪɪɪ. ⁖ Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura, ché la diritta via era smarrita.

『 Curiosities 』
➥ Essendo a tutti gli effetti un semi-dio ha ereditato dal padre tutti i poteri di Ade. Maneggia con maestria la piro-cinesi: riesce a controllare perfettamente il fuoco, infatti dalle sue mani riesce a far fuori uscire delle fiamme blu, che diventano rosse quando si arrabbia. Può usarle anche in battaglia sotto forma di raggi e palle di fuoco, oppure provocando un'immensa esplosione inceneritrice. Può teletrasportarsi, rendersi intangibile, può creare cose dal nulla. Inoltre, dimostra di possedere una vasta gamma di poteri magici quali ridurre una persona in uno stato di limbo tra la vita e la morte con un gesto. Tuttavia, di tanto in tanto riesce perfino a stabilire un rapporto con i morti, potrebbe farli perfino resuscitare, ma ancora questa qualità deve rafforzarla giacché ogni qual volta in cui ci prova percepisce le sue energie venir meno.
➥ Sebbene abbia vissuto con lui la maggior parte della propria esistenza, odia profondamente suo padre. Il perché? E' molto semplice: quest'ultimo qualche giorno dopo la sua morte lo ha sottratto egoisticamente dall'amore materno poiché voleva a tutti i costi forgiare la personalità del figlio all'interno degli inferi, così da farlo diventare il suo perfetto successore. Come fa a saperlo? La madre, essendo mortale, ben presto venne abbracciata dalla morta e ritrovandosela negli inferi non poté fare a meno che riconoscerla; avrebbe potuto farla tornare in vita ma era ancora troppo piccolo per riuscirci.
Ha comunque deciso di vendicarsi, ecco perché vorrebbe rubargli la pozione che riesce a tramutare gli Dei da essere immortali ad esseri mortali, così da poter avere la propria rivincita.
➥ Considera il College una tappa indefinita del suo lungo ed eterno viaggio chiamato Vita. Sa che il proprio destino è scritto, sa che prima o poi dovrà ascendere negli inferi come il solo ed unico Dio dei morti lì presente. Il che non sembra recargli il fastidio alcuno, però prima di potersi assumere una responsabilità del genere, vorrebbe godere appieno di tutto ciò che ancora non ha avuto modo di vivere o sperimentare.
➥ E' innamorato della letteratura classica, in special modo predilige quella Italiana, riscoprendo e facendo proprie alcune delle linee di pensiero dei grandi autori, come ad esempio Luigi Pirandello.
➥ Spesso si dedica alla boxe ed alle arti marziali. Mediante queste discipline non solo si tiene in forma ma riesce ad allontanare quei pensieri che spesso riescono a turbare il proprio animo.
➥ L'eterocromia è una caratteristica in cui l'iride di un occhio ha un colore diverso dall'iride dell'altro occhio. Questo tratto somatico è molto raro e può essere congenito (presente alla nascita) o acquisito (quando deriva da una malattia o un infortunio). Nel suo caso presenta un occhio di colore blu, mentre l'altro è per 3/4 blu e per 1/4 marrone.
『 Face claim 』
Dominic Sherwood.

View more

ɪɪɪ  Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura ché la

Troncare bruscamente l’allenamento altrui non era di certo sua intenzione, ma un sorriso si dipinse sul suo volto quando comprese che era effettivamente giunto il suo momento. Non esitò oltre e prese a fasciarsi mani e nocche, già lacerate a causa di allenamenti ed eventi passati. (...)

cockerclary’s Profile Photoclarissa
‹‹ Lo uso solamente come motivazione fisica, se dovessi / solo / immaginare qualcuno da poter prendere a pugni ne avrei una lista piena. ›› Gli rivolse un ultimo sguardo prima di sferzare il primo colpo al sacco già malamente ridotto. ‹‹ Mi chiamo Clarissa, ma puoi chiamarmi Clary. Non sono una fan dei nomi di battesimo. ›› Pronunciò quelle frasi tra un pugno e l’altro, sentendosi subito meglio con l’adrenalina che si faceva spazio nel suo corpo.
☠️☠️☠️
"Ohibò, ti capisco".
Aveva anche lui una lunga lista di persone alle quali avrebbe assestato un bel pugno dritto sul viso, doveva però accontentarsi del sacco da boxe lì in palestra. Prese un altro sorso dalla fiaschetta, prima di riporla all'interno della borsa. Stavolta non offrì il rum alla nuova conosciuta, non sapeva se l'altra fosse amante dell'alcool quanto lui o meno.
"Clary sia. Non t'ho mai vista in giro prima d'ora, studi anche tu al Disney college per caso? "
Domandò con sincera curiosità, mentre s'alzava dalla panca, cominciando a frizionar i propri crini corvini con l'asciugamano, almeno per darsi una sistemata.
"Anche tu non ci scherzi con questo sacco..."

View more

Troncare bruscamente lallenamento altrui non era di certo sua intenzione ma un
+8 answers in: “Dopo un pomeriggio trascorso con la testa sui libri, Clarissa aveva finalmente deciso di prendersi una pausa e sfogare la tensione in eccesso. Non ci volle molto prima che ella gettasse i libri alla rinfusa nell’armadio e raccogliesse la borsa della palestra, fiondandosi poco dopo fuori dalla (...)”

Dopo un pomeriggio trascorso con la testa sui libri, Clarissa aveva finalmente deciso di prendersi una pausa e sfogare la tensione in eccesso. Non ci volle molto prima che ella gettasse i libri alla rinfusa nell’armadio e raccogliesse la borsa della palestra, fiondandosi poco dopo fuori dalla (...)

cockerclary’s Profile Photoclarissa
stanza. In men che non si dica si trovò all’ingresso della palestra che conosceva fin troppo bene, raggiungendo la postazione che era solita occupare. Questa però era utilizzata da un ragazzo, e Clarissa non poté far altro che osservarlo per qualche istante. A giudicare dal sudore che gli imperlava i muscoli e dall’ampiezza dei movimenti, doveva essere lì già da qualche tempo, ma con la ferocia con cui sferrava i colpi sembrava volesse dare sfogo ad anni di rabbia repressa. Clarissa si sentì dunque in dovere di salvaguardare il / suo / sacco preferito. ‹‹ Ehi, macho man, capisco che tu ce l’abbia con qualcuno, ma il sacco poi mi serve. ›› indicò con la mano l’oggetto in questione, rivolgendo al ragazzo uno sguardo eloquente.
☠️☠️☠️
Ingenuamente credeva che col passare dei giorni quei ricordi, pesanti come macigni , cominciassero a svanire piano piano. Invece erano ancora lì, presenti e costanti. Ogni qual volta che chiudeva gli occhi poteva riveder tutto quello che aveva sopportato anni prima, quasi come fosse la pellicola d'un film riavvolta più e più volte. Chiaramente poteva udire le urla strazianti di Dolras nella propria mente, ripetersi al pari d'una macabra nenia. Decise quindi di trascorrere il pomeriggio lontano dalla propria camera, aveva bisogno di prendere un po' d'aria e sgomberare la mente. Sfogare la propria rabbia era la cosa giusta da fare, quindi dopo aver abbandonato i consueti abiti pirateschi, Duncan indossò una t-shirt nera e il pantalone di una tuta, color grigio. Prese il borsone con tutto il necessario e prima d'uscire lasciò un biglietto al compagno di stanza, dove gli diceva che sarebbe tornato tra qualche ora.
[ . . . ]
Raggiunta la palestra, scelse la prima postazione disponibile. La rabbia che covava in corpo in qualche modo doveva pur sfogarla e la sua /vittima/ fu proprio il sacco da boxe davanti a lui. Con un'inaudita veemenza cominciò a colpire quel sacco, avvertendo ad ogni colpo quella consueta scarica di adrenalina che lo incitava a continuare, ad aumentare la velocità e violenza dei propri colpi. Davanti agli occhi di Duncan non c'era più un semplice sacco da boxe, lui ci vedeva il Senza-Volto. Arrestò la sua furia soltanto nel momento in cui udì una voce femminile rivolger a lui verbo, voltò il capo ed incontrò la figura di una fanciulla, che gli sorrideva, apparentemente tranquilla. Cercò di placar l'affanno che adesso cominciava a farsi sentire più di prima, notando solo in quel momento quanto sudato fosse.
"Non credo che questo sia l'unico disponibile in palestra. Poi se t'appartiene, non posso saperlo".
Disse con tono quasi distaccato, non era da lui rispondere a quel modo, soprattutto ad una ragazza, ma pareva non esser importante, la mente era ancor troppo annebbiata dalla rabbia.

View more

Dopo un pomeriggio trascorso con la testa sui libri Clarissa aveva finalmente
+8 answers Read more

Language: English