#giocare

98 people

50 posts

Posts:

Quale frase citereste per descrivere questo momento della vostra vita?

anysmyname1’s Profile Photoanysmyname
non piangere demonio
gli altri bambini non ti fanno giocare con loro?
basta non devi piangere, sei diventato un demonio proprio perché non volevi più piangere o sbaglio?
le persone dopo aver versato le proprie lacrime diventano demoni arrivano a trasformarsi in mostri quindi ora dovresti metterti a ridere, ridere con alterigia e con insolenza, devi soltanto ridere come hai sempre fatto.

''Lei lo avvertì di non lasciarsi ingannare dalle apparenze perché la vera bellezza si trova nel cuore." La Bella e la Bestia

Ila_cre’s Profile PhotoIla♥️
Il mio libro preferito è "L'universo nei tuoi occhi".
L'argomento centrale riguarda questo, l'apparenza come metro di giudizio come elemento che scatena stereotipi e pregiudizi.
Jack si ferma alle apparenze, Libby gli appare come una sfigata, che nessuno vorrebbe al proprio fianco. Uno scarto con cui giocare. Lei porta su di se il peso delle vittime dell'apparenza.
Quando Jack capisce che quei "chili" soffocano un'anima così bella, si pente dell'inferno che le ha fatto passare.
La conosce e se ne innamora affermando che lei ha avuto il potere di cambiare il suo mondo.
"Perché la gente si preoccupa del mio peso?"
Questa è la frase che mi è rimasta stampata in testa e riassume tutto quello che penso. Perché la gente si preoccupa di come si appare, di come ci si veste, di come ci si atteggia o come si parla.
Dobbiamo amare incondizionatamente i nostri tratti distintivi, sono quelli che ci rendono speciali.
Ti consiglio un libro davvero spaziale : "l'insostenibile bisogno di ammirazione" di Gustavo Pietropolli Charmet. È un'analisi "feroce" del malessere psicologico dei giovani che fanno a gara per apparire ciò che non sono perché desiderano solo conformarsi ed essere ammirati.

View more

Si, è un gioco da giocare con altre persone

zirobnum’s Profile PhotoZirobnum
Ti do notizue sai che pare che comunque un uomo che er la stato espulso praticamente pare che aveva avuto un certo tipo di rapporto di amicizia con un uomo un certo Giovan battista Panzoni che lui fa commemorazioni in onore delle russie che c'è un paese a pochi confini con la Slovenia che c'è il cimitero delle spie russa dove ci sono seppellito le varie spie. Poi voglio chiederti cosa pensi tu del fatto che le spie russe erano alla ricerca di une prova Dell esistenza di un rapporto tra la nato a l ucraina che ci sarebbe già da tempo?

Ti va di descriverti? Non parlo di fisico, ma di come sei, cosa ti piace e quant'altro

Recentemente, in un momento meno di sconforto, riflettevo che una delle parole che meglio può descrivermi sia "moderato".
Sono una persona riflessiva e abbastanza logorroica, di parole e di pensieri. Tendo a cercare più possibile di considerare ogni aspetto delle situazioni e delle questioni che affronto, ogni opinione nei dibattiti, e di trovare una via di mezzo che possa rispettare tutte le parti in gioco.
Questo il più delle volte non è davvero fattibile o auspicabile, e quindi ne risulta una certa frustrazione 🤣🤣
Sono una persona bisogna di affetto e contatto umano, poco gelosa, curiosa, a tratti penso un po' insistente, spero non troppo asfissiante.
Ho molte passioni di natura ludica, come videogames, giocare a Magic, D&D, la lettura di fumetti e libri (purtroppo in sospeso da diverso tempo ahimè). A volte tendo a perdermi nelle mie passioni per dimenticare i tanti dubbi e insicurezze legate al mio futuro, e questo mi fa sentire più immaturo di quanto dovrei essere alla mia età.
Naturalmente ho una doppia natura come omino antistress, che tanto svelo quì su Ask, e se da un lato è anch'essa un qualcosa che lego a scarsa maturità, dall'altro è una parte di me che sento un forte bisogno di esprimere e condividere, cosa che dal vivo mi crea forte imbarazzo e fatica.

View more

Vivete con i genitori o da soli? ✨

hifw_0001’s Profile PhotoSara01
Io vivo con i genitori. Però voglio dire che comunque mia madre dice che io non sono serio e poi lo so che pensano che mio fratello è più responsabile sai lui ha avito una promozione e poi il capo gli ha dato qualcosa o più. Io che devo dirti che adesso avrò una nipotine e comunque pare che io ho problemi e quindi non so se si fidano che io stia solo con la bimba perché è piccola. Ma poi quando sarà più grande potrei giocare. Io ho un mente comunque di leggere keggere le notizue a lei

Hai mai provato a farlo nel 🍑? E ovviamente non intendo la pesca ma il lato b

Cyanidum
Il sole stava tramontando, nascosto in parte dai monti, lasciando il cielo colorato di un arancione che tendeva al cremisi. Un rosso diverso da quello che avvolgeva gli occhi di Aaron, di colui che viveva nella passione, ove la carne della donna era l'unico piacere per cui valeva la pena vivere. Amava sedurre le fanciulle belle e aggraziate, ammaliarle e incantarle, privarle della loro lucidità fino a ridurre in cenere ogni speranza covata nel cuore.
Solamente una donna, Lilith, inizialmente non cedette alle sue avance, né al suo fascino. Vittima di numerose ferite, di uomini che le avevano portato via il desiderio di lasciarsi andare, continuava a rifiutare il suo gioco. Aaron, tuttavia, non voleva rinunciare. La rincorreva, a sua volta stregato da chi sembrava aver spezzato il suo incantesimo.
Fu più dura del previsto, ma riuscì ad abbattere quel muro. Infallibile, glaciale, di nuovo padrone del suo gioco: Lilith cadde vittima del fascino di Aaron, e guadagnato ciò che da tanto bramava, annoiato di ciò che di nuovo aveva ottenuto, l'abbandonò spezzando il cuore che faticosamente aveva conquistato.
Soffocando le lacrime, Lilith lo pregò di restare solo per una sera. Di non gettarla via, non ancora. Sorridendo sprezzante, mosso da una sinistra compassione per lei che era stata così difficile da ottenere, Aaron accettò.
Con la luna alta nel cielo, Lilith versò due tazze di tè fumante alle mandorle, un ultimo saluto. E mentre lei con un sorriso nascosto sorseggiava la sua vendetta, la stanchezza di una vita trascorsa a giocare con il cuore delle persone portò Aaron ad accasciarsi al suolo, tossendo sangue e saliva, in preda alle convulsioni.
«Il cianuro ricorda l'aroma delle mandorle amare» disse Lilith, degustando il suo tè, «Sta avvelenando il tuo corpo e distruggendo il tuo cuore, come tu hai fatto con quel che restava del mio».

View more

Da piccolo/a quali erano i tuoi giochi preferiti?

desideriaspatola’s Profile PhotoSweet girl✨
Principalmente le macchinette: in camera avevo un tappeto dov'era raffigurata una città con tutte le strade; trascorrevo ore e ore a inventare storie nuove. Crescendo invece mi sono appassionato ai Lego e ai soldatini, e anche lì cercavo di creare storie e ambientazioni che fossero quanto più realistiche possibili. Ma mi piaceva molto anche giocare a scacchi con mia madre; mi piacerebbe riprendere.

Vi piacciono le giostre?

VitaCammareri’s Profile PhotoVita❤
Alcune canzoni di ieri mi hanno acceso un ricordo.
Questa domanda, incredibilmente, me ne ha riacceso un altro legato strettamente all'altro.
Ero ancora giovincello. Ricevetti un sms con su scritto, lo ricordo come se fosse ieri:
"andiamo alle giostre alle 18? se sì fai uno squillo, se no lascia squillare"
I bei tempi di comunicazione.
Era lei, una fanciulla che era follemente innamorata di me che a 15 anni pensava già quando sposarmi, chi invitare, chi no perché fastidioso.
Non sapevamo nulla di cosa fosse l'amore, non sapevamo nulla di cosa fosse il sesso, ma sapevamo essere allegri, uniti senza darsi un appellativo che ci identificasse come si fa oggi, senza essere "fidanzati", quelle erano cose per grandi, quelli erano impegni da rispettare che non ci sognavamo neanche lontanamente di intraprendere.
Le feci quello squillo e ci vedemmo all'incrocio, alle 18, del quartiere che univa le strade che ci dividevano per portarci a casa.
E lei si presentò con questo incredibile regalo: il cd "...Squérez?" dei Lunapop.
Wow, il top del top che si potesse cantare nel 2000! Con quel lettore CD ovunque con le pile di scorte sempre! Ci facemmo quei 3km circa fino al lungomare di Salerno dove, prima, c'erano le giostre, senza fermarsi un attimo, con un auricolare ciascuno che ci obbligava ad un massimo di distanza.
Guardavamo gli altri andarci, guardavamo gli altri giocare perché non avevamo i soldi da spenderci, ci veniva dato lo stretto necessario per poterci comprare le pizzette, la cocacola io non la compravo, la dividevamo, perché spendevo quei pochi spiccioli per comprarle una rosa appassita e secca dal marocchino che la rendeva così grande, così felice. Ed io con lei, mi sentivo grande. Sentivo di potermi prendere cura di lei, di poterle stare accanto sempre.
Sono tanti anni che oramai non c'è più ma conservo ancora i suoi pupazzi che mi fissano ogni giorno, i suoi braccialetti del "vu' cumprà" tutti ammassati in un cassetto, e quel CD che è pieno di polvere.

View more

Ciao 🙂👋 Ti piacciono i cani? 🐕 Ne hai? 🐶

dogtheblog’s Profile PhotoUn cane di nome Stan
Adoro i cani, sono così fedeli. Ti amano incondizionatamente, ti seguono ovunque e ti danno un sacco di affetto. Ho un cane, e quando sto male, si mette con il muso sulla mia pancia e piange con me. Si chiama Ciccio, ed è la ragione per cui vivo ancora. Anche se, è abbastanza vecchio ed ha diversi problemi, quindi non so quanto durerà. L’ho trovato per strada, e l’ho preso con me e da allora siamo inseparabili. Me lo volevo portare perfino all’università per non stare senza di lui! È un cane molto dolce, anche se molto rumoroso e scorbutico a volte. Quando comincia ad abbaiare, lo fa come se non ci fosse un domani. Non ha denti, quindi spesso non riesce a giocare come fanno gli altri cani (per esempio prendendo la pallina), però nonostante ciò, è un cane molto allegro, arzillo e attivo. Il mio piccolo vecchio ratto scorbutico, lo si ama lo stesso. ❤️

View more

Che squadra tifate ?

GabrieleTicconi’s Profile PhotoGabriele Ticconi
Sto guardando la Juve e comunque non è che sia andata molto bene. Perché comunque ho visti che dall errore che aveva fatto dybala avrebbero potuto per esempio fare gol l altra squadra cioè il Bologna. Poi chr dire abbiamo avuto pure due calcio d angolo e credo che abbiamo fatto proprio una pessima figura perché c'era chiellini ma niente pare che certi uomini non facciano proprio nulla. Poi c'è da dire che è stato ammonito pure un giocatore del Bologna perché avrebbe fatto cadere quadrato. Per me potevano giocare meglio. Ma il Bologna è molto forte e quindi è sempre più difficile mantenere un nostro equilibrio

Sai giocare a tennis? 🥎🎾

Pallavolo
Pallavolo anche con pallina da tennis
Palleggiare con pallina da tennis
Cucinare una pallina da tennis
Mettere una pallina da tennis sopra un comodino
Tranne giocare a tennis✨

Hai visto ieri sera Benzema? Tripletta contro il Chelsea, che poi lo sai che poteva anche rischiare di non giocare perchè si era dimenticato il pass per entrare allo stadio

zirobnum’s Profile PhotoZirobnum
Non guardo il calcio però stasera guardo don Matteo 13 sai il prete investigatore. Stasera succede che muore qualcuno e accusano un adolescente che soffre di rabbia. Poi si avvicina il compleanno della capitana e poi qualcuno cercherà di farla riavvicinare a qualcuno per fargli avere un uomo

ڪ ⇣⇣ ⇠ ® 💞 ƒ૨εε รpαcε ⇢ ⇡⇡ ڪ

Esoparati’s Profile Photo✠ㅤㅤ ㅤㅤㅤ ㅤㅤㅤ Δпgєł ☮® ⇠ ⇣⇣
Voglio viverti. Voglio respirarti. Voglio abbracciarti. Voglio baciarti. Voglio ridere con te. Voglio giocare con te. Voglio litigare con te. Voglio far pace con te. Voglio stare sotto la pioggia con te. Voglio fare il bagno di inverno con te. Voglio guardare le stelle con te. Voglio mangiare sull'erba con te. Voglio fare lunghe passeggiate con te. Voglio guardare un film con te. Voglio dormire con te. Voglio cantare con te. Voglio fare dei lunghi viaggi con te. Voglio ballare senza musica con te. Voglio parlare al telefono tutta la notte con te. Voglio svegliarmi con te. Voglio stare tutto il giorno mano nella mano con te. Voglio sdraiarmi sul prato con te. Voglio farmi tante di quelle foto da riempire tutte le pareti con te. Voglio sentirmi al sicuro con te. Voglio sentirmi me, con te. Voglio sentire le farfalle nello stomaco solo con te. Voglio vivere tutti i giorni con te. Voglio fare tutto con te. Perché tutto ciò che voglio è stare con te.🦋🤍

View more

MɎ ᕈERSOṈΔL ĦELL ❚ ᴘᴛ. ₂ — 09.06.2021, ᴇᴠᴇɴɪɴɢ

❝ Lisa ha gli occhi di sua mamma
ɢʟɪ ᴏᴄᴄʜɪ ᴅᴇʟ ᴅʀᴀᴍᴍᴀ
Del cardiopalma
sᴏɢɴᴀ ᴜɴᴀ ᴠɪᴛᴀ ᴄᴀʟᴍᴀ
L'ha lasciata in pace solo dopo aver concluso i suoi sporchi comodi, manco fosse una bambola gonfiabile abbandonata in un angolo con poco garbo; fortuna ha voluto che quel giorno, gli affari lo richiamassero prima del tempo. Così non ha dovuto giocare alla coppietta felice, sforzarsi in carezze ed attenzioni fasulle, al sapore di vuoto e niente; una messa in scena che Aaron tiene in vita al termine di ogni amplesso, forse per tenerla buona, o forse perché fare se'sso riesce davvero a placarlo in qualche maniera, aiutandolo a sfogarsi laddove le botte falliscono; quasi servisse a darle l'illusione di essere realmente amata, quasi servisse a cancellare i maltrattamenti avvenuti pochi istanti prima, quasi servisse a non farle pesare più di tanto i nuovi lividi che ora giacciono sulla sua pelle.
❝ Lisa scappa la notte
Chiude piano le porte
( . . . )
Lɪsᴀ ᴄ·ʜᴀ ɢʟɪ ᴏᴄᴄʜɪ ʙʟᴜ ᴅᴀʟʟᴇ ʙᴏᴛᴛᴇ
ᴅɪʀᴏ̀ ᴀɢʟɪ ᴀʟᴛʀɪ ᴄʜᴇ ᴇʀɪ sᴛᴀɴᴄᴀ, ha annunciato, e non ha mai visto nessuno rivestirsi così in fretta e sparire dietro la porta; poco male. Quel raro momento di quiete è solo suo; si gode il silenzio in cui è avvolta la casa, ora che lui non c'è. Esce in balcone e la brezza serale le accarezza la gota ancora segnata dall'orrendo schiaffo di prima, donandole un briciolo di sollievo. Porta le dita alla bocca, rendendo concreto ciò che temeva; il pesante anello che Aaron porta al dito le ha urtato il labbro inferiore, ora gonfio sul lato sinistro. S'umetta quello stesso punto, ed il principio della lingua viene invasa dal sapore ferreo del san'gue rappreso; la luce dell'accendino illumina il suo volto pochi istanti dopo, attecchendo contro la sigaretta che teneva in bilico nella parte non lesa ed in cui s'ostina a cercare conforto, come se potesse realmente lenire il suo nervoso e non si trattasse d'un mero effetto placebo. “ Grandioso. „ sbuffa ironicamente, tra sé e sé. Nessuno verrà a cercarla; non ha amici a cui importi abbastanza di lei per preoccuparsene, o per mettere in dubbio la versione che Aaron fornirà loro circa la sua assenza. Ed ella, in fin dei conti, non è in vena di spiegazioni. S'adagia contro al ringhiera e, tra una nuvola di fumo dispersa nell'aria e l'altra, s'incanta a fissare i segni sui suoi polsi; inevitabile domandarsi se perfino la stretta sul collo ha generato un marchio tanto evidente. Una volta una tizia del gruppo, nel vedere i suoi lividi, ha pensato che Aaron ci andasse giù pesante a letto, che gli piacessero le cose fin troppo spinte.
Certo.
A letto.
❝ Lisa è cresciuta per la strada assieme agli altri raga
Scopa ma non ama
( . . . )
Si fida solo dei soldi
Non ha i capelli raccolti
sᴏᴛᴛᴏ ɪ sᴇɢɴɪ ᴅɪ ᴄʜɪ ᴄᴏɴᴏsᴄᴇ ʟᴇ ᴍᴀɴɪᴇʀᴇ ғᴏʀᴛɪ
Serra gli occhi e si ripete che lo sta facendo per sua madre; quella santa donna che fa due lavori per sfamare tre figlie, cresciute senza l'aiuto di una figura maschile.

View more

MɎ ᕈERSOṈΔL ĦELL  ᴘᴛ   09062021 ᴇᴠᴇɴɪɴɢ

Siete romantici o no?

gnasha’s Profile PhotoCriminal love❣
Tendenzialmente lo sarei, non c’è motivo per cui non dovrei ammetterlo, ma non sempre ne faccio sfoggio perché sembrerà a me, il romanticismo non è più così ben visto, o almeno non nei modi che tutti siamo abituati a pensare; viene facilmente confuso e preso per eccessivo. Insomma, è un asso nella manica che bisogna saper giocare.
Liked by: Merak Poppy Aиdrew

Torniamo un po' indietro.. Cosa ti appassionava fare da bambino/a al punto da farti perdere la congnizione del tempo?

UmoreNeroo’s Profile PhotoJane Doe
Da piccola mi piaceva molto giocare (da sola o con mia sorella) e leggere libri, ricordo che andavo in biblioteca, prendevo qualche libro e il giorno/due giorni dopo li avevo letti.
Ovviamentei piaceva passare del tempo anche con le mie amiche/i miei amici quando c'era la possibilità e uno/a andava a casa dell'altro/a.

Vorrei un tuo pensiero ... Qual è il tuo pensiero sulle persone riservate ?

ValeriaMorettiilaria95’s Profile PhotoVale Life
A parere mio le persone riservate sono quelle anche più belle e misteriose, persone che potrebbero essere diventate tali per una ragione o nascono qualcosa che non mostrano a tutti. Conoscere una persona riservata è un po' come giocare a un gioco a livelli, e scoprire nuove cose man mano che si va avanti. Sono persone a cui approcciarsi, come a tutte, con cura e vera curiosità di sapere chi sono davvero :) Tutti sono stupendi, che siano riservati o meno, non volfio togliere nulla a nessuno:)

I negoziati possibilmente con l'Europa protagonista e sotto la supervisione dell'ONU?

Franco3Avati’s Profile PhotoFrank☆Nonviolence♧Nomilitary♡
Secondo il mio punto di vista l Italia deve uscire dalla nato. Perché la nato toglie sovranità all Italia ma punta di più sulle grandi potenza come Washington e Bruxelles è per noi parlare dei predominio economici della Germania. Io credo che grazie all articolo undici no possiamo uscire senza avere nessuna conseguenza. Perfino l anpi ci chiede di uscire. Io credo che non dovremo più pagare per fare conflitti. Basta fare conflitti armati do ogni tipo per favore basta alimentare odio con violenza. Fare trattati diplomatici e io voglio fare la pace a basta discordia che non portano an nulla. Perché non ci sediamo tutti insieme a parlare e giocare. Poi dovremmo pensare a tre forte agenzie per la sicurezza e poi non emettere altri bond che usano il nostro. Debito per finanziare le spese per le difesa e per altri scopi militari. Non voglio che l ue emetta bond per finanziare la difesa della guerra.

View more

sarò anche esagerata ma se anche fosse così ,ma non dico bugie

dorianafermo95993’s Profile PhotoDoriana Fermo
Si lo so poi vorrei dirti che mi è capitato che ho saputo che une famiglie indiane non avrebbe nemmeno i soldi per fare iscrivere i loro ragazzi a fare sport e l oratorio da loro i soldi pef farlo giocare. Poi ci sarebbe la mie amica che mi ha detto che al centro diurno alcune persone se ne sono andate via senza avvisare. Perché lei mi dice che non sono interessati a fare nessuna attività. Poi mi ha pure detto che Sembra che dovrebbero dedicarsi di più a fare teatro. Perché si dedicano troppo poco a fare certe attività secondo me e poi perdono l entusiasmo a fare le cose. Poi c'è una signora nel palazzo delle mia amica che sembra che fa donazioni per 1300 euro. Poi ti voglio raccontare che una signora voleva fare mettere tutte le auto nel garage ma è privato

si lo so ,ma non adesso non mi viene il nome

dorianafermo95993’s Profile PhotoDoriana Fermo
Ok ma poi volevo dirti che comunque la mir amica fa le pizzette però mi fa rabbia che ciò che fanno quei ragazzi poi finiscano che li mangiano gli animatori invece di aiutare il bilancio del centro diurno. Poi voglio dirti che pare che comunque abbiano finanziato la guerra in ucraina con il gioco fornite quello di guerra hai presente? Io non adoro chi gioca a giochi di guerra perché c'è il nipotino della mia amica che lui va matto ma perché insegnare la guerra a giocare a dei bimbo che devono vivere un'infanzia e tu che pensi?

Cosa fai quando ti annoi? come passi la giornata?

gretaaadark’s Profile Photogreta
Quando non studio e non sistemo casa (o faccio altre attività fuori delle mura domestiche) mi piace:
✍🏻 scrivere
🎧 ascoltare musica
👫 sentirmi con amici
🎨 disegnare\colorare
📚 leggere
🎮 giocare ai videogiochi
📺 guardare film\serie

Avete mai avuto un animale domestico ( i gatti lo fanno più dei cani, solitamente) che vi porta in giro cose vostre per giocare?

Ho due mostri che riportano ciò che gli lanci per giocare 😂 anche il cane lo fa ma con meno entusiasmo.
Mentre il gatto che avevo prima oltre che a riportarmi ciò che gli lanciavo me lo appoggiava sul piede e con un miagolio dolce mi diceva di ritirarlo!
Liked by: Dotty smu Aиdrew

Per me si Ronaldo giocava troppo per il campo e non davanti dove c'era realmente bisogno di goal

zirobnum’s Profile PhotoZirobnum
Esatto pensava di avere ricoperto un ruolo che non gli si addiceva. Ma vogliamo parlare che pure vlavohic non è proprio un granché perche sai nessuno c'è con lui a giocare. L errore di poter fare solo loro le mosse non è mai una tattica vincente. Il calcio è uno sport molto importante perché è collettivo mica è un gioco individuale. Ronaldo è solo un individualista e non farà molta strada

Eccomi qua car* seguit* con la piccola domanda del giorno 😁😘 dunque tu cosa pensi dei giochi da tavolo? Qual è il tuo preferito? Tipo carte dama o altro? Il mio è in assoluto scala40 😁 buona serata ❣

AntonyMasso’s Profile PhotoAntony
Salve 🐴
Sono sempre stata curiosa in merito ai giochi da tavolo ma ammetto che mai come in questo periodo sto cominciando a scoprirne di nuovi ed a giocarci, dal momento che sono circondata da amicizie nerd che m’immettono in questo magico mondo. L’ultimo con cui sto prendendo confidenza è ben più di un gioco da tavola ed è nientemeno che Dungeans and dragons, che ammetto mi sta completamente trascinando tanto che non passa settimana senza che io giochi assieme al mio gruppo. Prima di questo il mio gioco da tavolo preferito era un gioco che non esiste in commercio poiché è stato inventato da un mio amico: si tratta di una rivisitazione di Lupus in fabula con personaggi ispirati a persone realmente esistenti e facenti parte del nostro gruppo, ci sono persino io; questo gioco l’abbiamo chiamato Supernova’s oblivion proprio perché Supernova, il nome del locale in cui ci siamo sempre trovati a giocare ed anche conosciuti, per lo più, è anche il nome con cui ci siamo sempre riconosciuti.
In ogni caso, ho sempre trovato i giochi da tavolo un divertente passatempo in grado di creare competizione sana e sviluppare una buona creatività accompagnate da competenze logiche, e mi pento di non essermi appassionata più a fondo fin dai tempi dell’infanzia.
Comunque, a Scala 40 so giocarci e mi ha sempre divertito moltissimo: io e una mia amica abbiamo l’abitudine, durante qualche cena a casa insieme, di prendere il mazzo di carte e imbastire una partita da buone giovani vecchie, impareggiabile!

View more

Eccomi qua car* seguit* con la piccola domanda del giorno 😁😘 dunque tu cosa pensi dei giochi da tavolo? Qual è il tuo preferito? Tipo carte dama o altro? Il mio è in assoluto scala40 😁 buona serata ❣

AntonyMasso’s Profile PhotoAntony
Lo trovo un piacevole passatempo con gli amici o la famiglia, sono una schiappa nei giochi da tavola, però a carte ho la fortuna del principiante 😂😂😂 preferisco comunque giocare a scacchi.

Nota più assurda che hai preso?

ho preso solamente due note durante i miei anni scolastici e questa credo sia quella più assurda.
alle medie la mia professoressa di tecnologia mi odiava, non so per quale motivo. un giorno per lezione dovevamo vedere un filmato e sapendo della sua antipatia nei miei confronti cercavo di stare mille volte più attenta in ciò che facevo con lei. io ero probabilmente una delle poche che stava guardando il video e stava prendendo addirittura gli appunti. dietro di me c'erano alcune mie compagne che non stavano seguendo, ma anzi, si erano messe a giocare. ad un certo punto la professoressa le ha beccate e RULLO DI TAMBURI, ha messo la nota pure a me, solo perché ero seduta davanti a loro 💀💀 ho cercato di difendermi dicendo che stavo seguendo e prendendo appunti ma nulla. e quelle strōnze delle mie compagne nemmeno mi hanno difeso. ovviamente non ho mai firmato quella nota.

View more

Liked by: Andrea Cassai Potter

Purtroppo non ho avuto altra scelta ,è ho agito così

dorianafermo95993’s Profile PhotoDoriana Fermo
Vorrei parlarti del fatto che una mir parente avrebbe fatto una cura che poi andava bene. Poi vorrei dirti che la mia amica è andata a giocare a bocce e sembra che comunque avrebbe perso molte partite. Poi sai dice che c'era una ragazza che gli diceva che non avrebbero vinto perché erano molto scarsi ma lei non deve credere alle voce di queste persone. Poi voglio dire che pare che comunque sarebbe successo che carla la donna cheva dalla mia amica lei arriva sempre tardi perché arriva da lontano e ci sono circa 30 km. Quindi arriva sempre in ritardo. Poi ha detto che pare che comunque a volte tornano a casa prima. Poi sai che volevo anche dirti che credo che sia une cosa importante

Cos'è per te la felicità?

gretaaadark’s Profile Photogreta
Non ho mai visto la felicità come uno stato d’animo, ma semplicemente attimi, quindi:
la colazione dell’albergo, dormire con qualcuno, vedere le case in vista pietra.. a proposito di questo tutto i borghi italiani (Umbria, toscana), mangiare il calzone, guardare uno scontro diretto di calcio, fare escursioni in montagna, organizzare sorprese inaspettate, l’odore della malga, gli animali, vedere Bullo addormentarsi sopra di me, i ricordi, cantare in macchina, la natura, il tramonto al mare, l’alba in montagna, gli arredamenti rustici di montagna, giocare a calcio, prendermi un’ora di tempo per fare colazione, guardare un film sotto le coperte, ricevere un peluche Disney grande, visitare l’Italia del tipo: domani, partiamo?
Tatuarmi, sognare ad occhi aperti, gli abbracci da dietro, fare acquisti online, fotografare, un campo fiorito, prendermi cura degli animali, andare in bicicletta.
Sentire il vento che mi scompiglia i capelli, sentire il sole che mi consuma, vedere i miei cani correre nei prati, cucinare per gli altri.

View more

Liked by: Merak Dotty fanpage2021

(Ormai ve lo chiedo ogni domenica 🤣) che cosa avete fatto sabato? Che programmi avete per questa giornata?

puntogrosso’s Profile Photopuntogrosso
Quando ero più piccola il sabato rappresentava una giornata di svago completo, un qualcosa che si attendeva con ansia per tutta la settimana.
Sono ormai anni che quella sfumatura di svago non ha più un simile potere nella mia vita.
Tutti i giorni sono uguali agli altri.
Quanti giorni tutti uguali.
Son stata io che li ho spesi male.
Sdraiata sulla schiena.
Dicevo: faccio gli esercizi per la bara.
Non programmo le mie giornate da quando la scuola ha smesso di far parte della mia esistenza ed anche allora non pianificavo chissà che grande cosa.
Ogni singola volta era una lotta per rimandare lo studio ma non riuscivo minimamente a concentrarmi su nulla poiché avevo sempre il peso di dover studiare. Esso non è mai stato un problema, ma mi faceva sentire infinitamente inferiore a tutti gli altri.
Quest'oggi sto cercando di sopravvivere alla mattinata ed al primo pomeriggio perché mi ritrovo inesorabilmente sola in casa ed i miei animali domestici non vogliono e non sanno giocare a carte.

View more

Heidi bellissimo nome

Potrei andare all’anagrafe e cambiare nome volendo, ma ahimè non lo farò, mi chiamo Martina.
Non è bellissimo come Heidi, però poteva andarmi peggio.
Mi identifico in Heidi perché nonostante io abbia sempre avuto più età di quella che avevo, dentro di me c’è, esiste e vive ancora una bambina.
Ogni giorno cerco di guardare il mondo con gli occhi di una bambina, curiosa, affascinata, capace di sorprendersi ancora, cerco sempre di averne di nuovi ogni giorno in modo da non farmi influenzare dal passato.
Ho sempre ritenuto il mio cuore straziato, però mi sorprendo ancora di quanto sia vivo, di quanto mi faccia correre, sempre volenteroso di giocare, quando lo sento ridere, mi viene naturale pensare: ah, si?
Sono felice del mio essere bambina perché per rendermi felice basta poco ma allo stesso modo con niente mi rendi triste.
Comunque con Heidi condivido la predisposizione a stare a contatto con gli animali e la natura, vi sarà capitato spesso di leggere tra le mie risposte di voler vivere esclusivamente di questo, ad alcuni sembrerà folle, per altri è ammirevole, veramente in quello che scrivo c’è verità assoluta, non sono modi di dire, dormirei veramente in una stalla, ogni tanto mi capita su Instagram di vedere video di allevatori che accarezzano animali come una mucca apparentemente enorme, ingombrante ma la fanno sembrare un cucciolo di cane, davvero io vorrei svegliarmi con la testa poggiata sul culo di una vacca.
Vorrei davvero passare la notte sotto le stelle in estate, vorrei davvero imparare ad andare a cavallo per bene tanto da farmi lunghissimi sentieri, attraversare il fiume stando in sella..
Sono Martina, ma sono definibile anche Heidi.
La mia nonna sarebbe fiera di me.

View more

Liked by: Heidi Dotty Morgana.

sì ma perché non andiamo a combattere contro la russia? scoppia o no questa guerra?

Voi siete imbarazzanti, la guerra non è quella che si vede nei film o nei videogiochi ma quella in cui si mu0re per davvero, senza riniziare la missione e senza selfie.
Parlare di terza guerra mondiale come se fosse uno spettacolo da vedere o da giocare non è solo da stupidi ma da c0glioni senza cervello

si ,certo ho sentito qualcosa

dorianafermo3485’s Profile PhotoDoriana Fermo
Poi vorrei dirti che pensi del fatto che molte squadre di serie a sono state prese dagli USA? Sai che stanno pensando di fare giocare le squadre di serie a in USA e che un club sportivo americano costa molto di più che un club sportivo italiano? Poi sarebbe ip fatto che durante il mondiale di Qatar vogliono disputare un campionato tre squadre di serie a e tu che pensi?

buongiorno, fiore ♡ cosa mi sono persa della tua vita?

acatunderthesea’s Profile Photogioventù francese
Buongiorno piccolo arbusto. Fiore non credo mi ci abbia mai chiamato neanche mia madre nemmeno quando avevo 3 anni.
Detto ciò, dato che non ci conosciamo immagino tu ti sia persa un saaacco di cose della mia vita. Ad esempio il malaugurato momento in cui sono venuto al mondo, ma non dev'essere stata una scena piacevole. Ti sei persa la mia prima recita all'asilo nella quale eravamo tutti vestiti da fiorellini (oddio tu lo sapevi ecco perché mi hai chiamato fiore - aiuto ho paura di te). Ti sei persa tutte le mattine a pregare e cantare nella mia scuola cattolicissima e tutti i pomeriggi a giocare coi miei amichetti di infanzia. E ti sei persa i primi giovanissimi amori taciuti e non corrisposti, la confusione, il dolore e la rabbia adolescenziali, i problemi familiari, la ricerca di un'identità, l'apertura a nuovi stili di pensiero, l'amore vissuto - quello vero stavolta -, il sesso, la crescita personale, la ricerca dell'indipendenza e la lotta faticosissima per trovare un posto nel mondo.
Ti sei persa tutto mia cara, ma si fa sempre in tempo a recuperare il tempo perso (la recita vestito da fiore non la rifaccio però mettiamolo subito in chiaro).

View more

Qual è quella cosa, comportamento o atteggiamento che un tuo potenziale partner deve assolutamente avere?

Credo che la cosa fondamentale quanto meno per me, è condividere la stessa filosofia di vita.
Avere la stessa concezione di “casa”, ovvero arrivare a dire per me casa è lì, questo per me è fondamentale.
Non si può pretendere di trovare una persona simile a noi, che viaggia secondo i nostri ritmi, non si può pretendere che l’altro abbia sempre la risposta pronta, le parole giuste; l’importante è avere qualcosa che vada oltre a queste “sciocchezze” e che ci leghi, nel profondo, che ci tenga uniti nella distanza (fisica e non.)
Credo sia fondamentale ridere, io amo ridere, amo scherzare e stuzzicare, mi piace molto giocare all’interno di un rapporto. Non voglio dimenticarmi cosa vuol dire essere bambina, voglio concedermi il lusso di essere fragile quando sto con il mio Peter.
Sono forte con tutti, tutti i giorni, ma ho bisogno di crollare pure io, voglio essere la forza del mio compagno, ma per quanto mi richieda uno sforzo enorme, voglio potermi appoggiare, a qualcuno di forte che sia in grado di reggere i miei demoni. Deve esserci complicità negli sguardi, e il contatto visivo deve essere superiore alle parole, voglio dialogare, anche discutere, però dall’altra parte desidererei qualcuno che come me se ha qualcosa da dire, la dica. Non arriverà mai il giorno in cui mi sentirò arrivata/perfetta, voglio continuare a crescere e imparare dall’altro, deve esserci stima reciproca, voglio poter dire ogni giorno “sono orgogliosa di lui.”

View more

Non sarò Dio per giudicare è vero, però il mio parere posso esprimerlo e per esempio io non riuscirei mai ad accettare dei soldi da una persona per menarla. Magari allo stesso costo un medico con una visita salva la vita a qualcuno

Eh vabbè i soldi sono i suoi, dillo a lui, non a me... a me davvero non interessa, stiamo parlando del nulla più totale... se una persona ne trae beneficio e piacere da qualcosa come ad esempio potrebbe essere il cibo, i viaggi, sess0, dr0ghe, macchine, case, giocare d'azzardo, vestiti,... non vedo per quale motivo una persona secondo te non può spendere i propri soldi come meglio vuole

Language: English