#piano

313 K people

50 posts

Posts:

Non è un accenno, se si apre la foto sono proprio in primo piano poiché non c'è neppure il viso.🤷🏽‍♀️

Hai uno strano concetto di primo piano.
La prolic è tagliata in modo tale che si veda esattamente quello che volevo si vedesse.
Sono donna e ho le tette, come ogni mammifero femmina di questa terra; spuntano nella foto? Pazienza.
Da qui a dire che è uno scatto per provocare ce ne passa: quello che per gli altri è provocante non lo è magari per me.

Consigliami qualche serie TV super triste

Di serie televisive effettivamente tristi non credo di averne viste, o meglio... ogni serie porta con sé scene divertenti, riflessive, paurose e, per l’appunto, anche tristi. Quelle che ho guardato fino ad ora sono abbastanza equilibrate sul piano emotivo. Invece, se parliamo di anime, direi Death Parade. Ogni puntata mi ha lasciato un magone e un peso sul petto da gestire, per non parlare delle innumerevoli riflessioni a seguire. Lo reputo sì, proprio triste.
Consigliami qualche serie TV super triste

"È soltanto nelle misteriose equazioni dell’amore che si può trovare ogni ragione logica. Io sono qui grazie a te. Tu sei la ragione per cui io esisto. Tu sei tutte le mie ragioni." A beatiful mind Cosa ne pensi di questa frase? Ti è venuto in mente qualcuno?

Ila_cre’s Profile PhotoIla♥️
Si che quando c'è amore c'è tutto. Noi quando amiamo siamo in connessione con ke nostre emozioni derivate dalla natura e poi da altre motivazioni. Io credo che esista un collegamento tra amare e sentire emozioni. Io credo comunque che amar vuoldire avere un rapporto ma vuoldire sopratutto. Avere una certe logica. Se uno non struttura la materia Dell amore non potrà essere mai essere completi. L amore non è razionale e quindi non occorre avere molta razionalità per me. L amore mi fa venire in mente ub ragazzi che era perso e non comprendeva più le sue vere necessità in quanto viveva per l altra persona e non va bene. A me dicono che io sono talmente intelligente che so amare tutte le persone allo stesso piano

Il poliamore non è ancora tanto diffuso per motivi culturali. Spesso il poliamore non ci aggrada per la forte influenza sul nostro comportamento di sovrastrutture culturali ereditate da un lontano passato ma che oggi pian piano stanno per decadere con l'avanzare di nuove idee, di nuovi principi...

È possibile che alcuni non si sentano liberi di vivere questo tipo di relazione per paura del giudizio altrui, ma tu dicendo che sono le relazioni del futuro sottointendi che tutti quelli che attualmente non ne hanno una è solo per influenze e paura di giudizi, il che è sbagliato.
Personalmente non sono mai stata in una relazione con più partner perché non è di mio interesse e basta. È una questione di preferenze, come praticamente tutto quello che riguarda la sfera sentimentale e sessuªle

Ciao 🦦 Riesci mai a pensare davvero a te stessa?

SamanthaMarioli’s Profile PhotoMetanoia
ciao 🦥 no, non penso quasi mai a me stessa e sono arrivata al punto da considerarla una scelta di comodo. Ho scelto di pensare "eh questo non posso farlo perché poi a x succede y". Iniziare a pensare a me stessa significherebbe mettere i miei bisogni in primo piano, ma il presupposto sarebbe prima capire quali siano, se e come posso soddisfarli e, soprattutto, sono pronta a scomodarmi per raggiungerli? Vorrebbe dire abbandonare determinate sicurezze per lanciarmi nell'ignoto che come si sarà capito, non amo molto...

Ciao 🌻 Mentire è sempre peccato?

SamanthaMarioli’s Profile PhotoMetanoia
Ciao Metanoia☀️
Avevo risposto pochi giorni fa a questa domanda, ma Ask me l’avrà cancellata per qualche parola proibita. Te lo riscrivo con piacere.
Mentire non è sempre peccato e al contrario, talvolta è la cosa giusta da fare.
Avevo raccontato questo aneddoto riguardante mia nonna.
Premetto che il suo cuore sta poco bene, funziona al 30%.
Un giorno sua sorella, dopo tanti giorni in ospedale, se ne andò.
Nonna si accorse che non riceveva più le sue telefonate e chiese sempre più spesso di lei.
Abbiamo deciso di mentire e non dirle la verità, perché farlo così di getto avrebbe significato mettere a rischio la sua vita, il suo cuore è troppo fragile.
Le abbiamo quindi detto che la sorella era in ospedale, così da farla abituare pian piano all’idea.
Inutile dire che la mia nonna è tanto intelligente e capì da sola la verità col passare dei giorni. Ma era importante evitarle quello shock.
In quel caso mentire era l’unica strada da percorrere. Anche se mi si è stretto il cuore.

View more

Mi sono innamorato della ragazza che vive affianco a casa mia. Ho un buon rapporto con suo padre. Non so come approcciarmi o farle provare un interesse per me, lei probabilmente neanche pensa alla mia esistenza nonostante sappia che esisto.

Io penso che magari potresti iniziare salutandola ogni volta che la vedi, tanto tra vicini è come una cortesia. Fai qualche battuta se vedi che funziona l'aggiungi su qualche social e piano piano provi a conoscerla meglio.
La cosa che non riesco a capire però è... perché fingersi dell'altro sesso????
Mi sono innamorato della ragazza che vive affianco a casa mia Ho un buon

Hai mai provato invidia o gelosia verso qualcuno?

desideriaspatola’s Profile PhotoSweet girl✨
Quando ero più piccolina si poi crescendo ho capito di accettare me stessa per quello che sono ho fatto piano piano il mio glow up e ora sto bene con me stessa di conseguenza non ho ne invidia ne gelosia di Nessuno
Liked by: Juleeen

Quanto pensi che attualmente ancora il concetto di amore sia strettamente connesso al matrimonio?

lovemusicday’s Profile PhotoOssimoro (Sophie)
Penso che stia pian piano svanendo l'usanza di sposarsi, tanti anni fa ci si sposava ancora prima di fare figli o addirittura consumare dei rapporti, ora le persone oltre ad aver abbandonato la religione cristiana, hanno abbandonato anche tutte quelle usanze legate ad essa
D'altronde, trovo sia superfluo dover "confermare" l'amore attraverso un rito o una festa o addirittura un foglio di carta, anche se non nego che il matrimonio è sicuramente un modo stupendo per festeggiare l'unione definitiva di due cuori, alla fine è anche un pretesto per riunirsi con le persone che più amiamo e passare un momento di felicità e spensieratezza

Quanto pensi che attualmente ancora il concetto di amore sia strettamente connesso al matrimonio?

lovemusicday’s Profile PhotoOssimoro (Sophie)
Credo sia estremamente soggettivo, anche perché se devo essere sincera, solo la ragazza romantica e passionale che è in me, vede l'amore connesso al matrimonio. Quella parte razionale lo vede invece per quello che è ed è sempre stato: solo un investimento che potrebbe risultare vantaggioso o svantaggioso, nulla a che fare con l'amore in sé. E forse questo è anche una delle motivazioni che spingono le persone a non sposarsi più come una volta. D'altronde, per amare qualcuno e per dimostrarlo non è necessario sposarsi e firmare un documento, seguito da cerimonia, invitati e una torta nuziale da tagliare mano nella mano. Il matrimonio è diventato ai giorni nostri uno strumento vero e proprio di protezione che tutela in particolare i figli. Prima degli anni Cinquanta era invece quasi un obbligo sposarsi, era scontato soprattutto per la donna che veniva considerata "madre" e di conseguenza, per potersi sostenere e così via, doveva per forza sposarsi con un uomo che avrebbe provveduto al sostentamento della casa lavorando al posto suo (la donna doveva rimanersene a casa per badare per l'appunto alla casa e ai figli). Non vedo un principio basato sull'amore in entrambi i casi. Sono giunta alla conclusione che alla fine dobbiamo essere noi a guardare il matrimonio con occhi diversi e scegliere questa strada in nome dell'Amore. Non lo si deve considerare come un obbligo né come un semplice contratto da strappare quando la situazione si mette male né come un "piano B" che possa concedere facili vie d'uscita che possano a loro volta parare le cosiddette "chiappe". Il matrimonio deve essere quel "qualcosa in più" che si sceglie di volere, rispettare e valorizzare al meglio per via dei sentimenti e progetti futuri condivisi con la propria metà. Ma si sa, alla fine spetta sempre e solo a noi scegliere cosa fare della propria vita. Anche quando si tratta di Amore.

View more

Vuoi chattare con me su WhatsApp?

ninomandracchia9’s Profile PhotoNino Mandracchia
Voglio raccontarti che Comunque il governo draghi avrebbe da sempre appoggiati le lobby del gas. Inoltre è mai possibile che comunque cingolani il ministro della transizione ecologica avrebbe comunque non inserito le fonti rinnovabili nelle tassonomia relative alle sostenibilità ambientale. Un altre questione sarebbe il soft power del Cremlino che va fino in Polonia. Perché Comunque ci sarebbe stata un ingerenza russa in Polonia che avrebbe fatto venire al potere il partito più anti occidentale ovvero il ps. Poi voglio anche dire che c'è un piano degli Usa di dure che i russi avevano armi di distruzione di massa e sarebbero capaci di farlo non credete? Inoltre voglio dirti che comunque sai che dicono che in ucraine hanno scoperto che nei laboratori biologico erano coinvolti pure grandi società come Pfizer e moderne ma io non ne ero al corrente di queste cosa. Poi volebo dirti anche che volevano causare problemi gravi usando batteri gravi su persone con problemi psichiatrici

View more

Ho paura di guidare. Nonostante io abbia la patente non guido mai per questo motivo. Consigli?

lalalales’s Profile PhotoOtta.
Fai brevi tratti con qualcuno accanto che ha la patente con cui ti senti tranquilla, così prendi bene confidenza con la guida e ti sentirai più tranquilla. Magari inizialmente evita distrazioni e nei momenti in cui ti senti agitata fermati. Piano piano ti passerà la paura

I may send this out to everyone I follow but I genuinely want to catch up with everyone so: How have you been doing recently? Anything that's happened that you want to share? 😊

TobbeAsks’s Profile PhotoTobbe
Things are going well in my family. My wife has recovered from a heart attack last August and she is slowly increasing her physical workouts and is able to swim 50 laps in the pool. Our daughter is completing her first year in high school with honors and is playing violin, piano, golf and working on various art projects.
So from a family perspective I am pleased; however, when I analyze our politics and the state of our foreign policy I am deeply disturbed. We continue to spend billions of dollars in foreign aide that we do not have. We allow millions of illegal aliens to enter our country from around the world without proper identification, background checks, health checks, etc. And America continues to instigate war and stick it's nose where it does not belong all in an attempt to control the world while enriching itself.
As a nation we are financially and morally bankrupt and currently have the most dysfunctional and corrupt leadership in the history of our country. We are seeing massive increases in energy and shortages in food to the point where babies are not being fed properly. So politically and morally, the United States, in my opinion, is in ruins.
Other than that, things are intolerable and the American people are in the process of rising up against our government and many evil and corrupt politicians will lose power in the November elections. Oh... and the Biden administration is planning to hand over our national sovereignty to the World Health Organization which is in violation of our constitution, but these criminals do not give a damn.

View more

Какие грустные песни послушать? Порекомендуй, надо пополнять плейлист 😅

metr_k’s Profile PhotoИлья М.
У меня из грустного только рок баллады. Что ж, может из этого что-нибудь приглянется🤔
★Disturbed: Darkness, The Sound of Silence, A Reason to Fight, Already Gone
★Dir En Grey: 朧 (Oboro), GLASS SKIN, Diabolos, 赫 (Aka), Inconvenient Ideal, VANITAS, LOTUS, Zetsuentai, undecided, Hotarubi, Bottom of the Death Valley, ain’t afraid to die, Behind a Vacant Image, Conceived Sorrow
★Three Days Grace: Human Race, The Real You, Car Crash, Give In To Me, Give Me A Reason, Unbreakable Heart, I Hate Everything About You, Get Out Alive, Running Away, World So Cold, Last To Know
★Linkin Park: In the End, Pushing Me Away, My December, From the Inside, Iridescent
★Black Veil Brides: Walk Away, Lost it All, Done For You, Saviour
★Skillet: Falling Inside The Black, Hard To Find, Everything Goes Back, Don’t Wake Me, Lucy
★Dead By April: For Every Step, Perfect the Way You Are, Love Like Blood, Within My Heart, Carry Me, In My Arms, Cause I Need You, Replace You, I Can’t Breathe, Breaking Point
★Hollywood Undead: Lion, Rain, Circles, Pain, The Loss, Live Fast Die Young, Nobody Likes Me, Bad Moon, Don’t Approach Me, Sometimes
★Korn — Tearjerker
★Cinema Bizarre — Angel in Disguise
★Blue Stahli UltraNUMB (acoustic)
★The Rasmus — Living in a World Without you (у них есть ещё piano ver.)

View more

What has many keys but can't open a single lock? 😀

BradJones427’s Profile PhotoBrad
piano, you're in the right place, I love metaphors and puns💫🤩🔥
пианино, ты по адресу, люблю метафоры и игру слов💫🤩🔥
Or does the riddle have a different meaning?
или загадка имеет другой смысл?
What has many keys but cant open a single lock

Non decidiamo chi amare. La formula dell'amore è misteriosa, più di quella della coca cola. L'amore arriva a volte piano piano, a volte come un fulmine e tu non puoi farci nulla. Devi solo sperare che sia ricambiato.

Decidiamo cosa ci piace 🙄
Le sensazioni che ci piacciono.
L istinto e la ragione lavorano insieme .
Se non decidiamo noi chiamare chi lo sta scegliendo al posto nostro ?
Riflettiamoci

Come si fa a cambiare un'idea radicata nella mente delle persone? Una mentalità?

lovemusicday’s Profile PhotoOssimoro (Sophie)
Penso che sia molto difficile in quanto un'idea radicata, una mentalità, a volte non verrà mai cambiata. Per esempio, i miei genitori hanno avuto molti di questi problemi nell'accettare la mia malattia mentale e la mia sessualità. Penso che ciò che può far cambiare una vera e propria mentalità insita nella mente di una persona sia quando ciò riguarda qualcuno a cui vogliamo bene oppure che amiamo, qualcuno che ci riguarda insomma. In quel caso, spesso si è disposti ad abbassare quel muro di una mentalità a volte sbagliata, per cercare di venire incontro all'altro e capirlo. Personalmente penso che questo sia il modo più "facile" (seppur spesso facile non è). Quando non ti importa di qualcuno molte volte non cambierai idea, quando invece di qualcuno ti importa molto, è come se qualcosa scattasse nel cervello di una persona e nel momento in cui ciò succede, o si cambia idea, oppure almeno si accetta la mentalità dell'altra persona. Quindi penso che il modo migliore sarà empatizzare con l'altra persona e cercare di avvicinarla a sé tramite punti di incontro per poi piano piano farle cambiare idea.

View more

Come si fa a cambiare un'idea radicata nella mente delle persone? Una mentalità?

lovemusicday’s Profile PhotoOssimoro (Sophie)
Suppongo ci si arrivi pian piano a cambiare idea su concetti radicati, piccoli cambiamenti nel pensiero che, sommati, portano ad una differenza chiara rispetto alla condizione di partenza. Credo che ciò sia possibile mettendo chiarezza sulle menzogne attraverso esempi e concetti che, a mio modo di vedere, sono il miglior strumento contro il falso

Was college different in your days than it is now?

Yes. Big Time!
When I attended college we did not study: gender studies, black history, feminism, equity and inclusion, etc. I studied composition, arranging, harmony, counterpoint, improvisation, music history, conducting, ear training, guitar, piano, bass guitar, digital systems, analog systems, power supplies, electricity, physics, calculus, English Literature, US History, Ancient History, Fine Arts, Public Speaking, Psychology, Philosophy, Network engineering, machine language, basic programming, pascal programming, C Programming, IP addressing, Subnet masking, OSPF, BGP, RIP, WAN, LAN, Routers, Switches, Firewalls, OSI Model, Access Lists, etc
And after acquiring all of this knowledge I worked hard to apply what I had learned. In the case of music, I performed in bands and practiced to continuously improve. In the case of engineering I became a Cisco Certified and Baynetworks Certified Network Engineer and worked for many organizations over a 40 year career i.e. Motorola, Nortel, Cabletron, Bay Networks, Cisco, State of New Hampshire, Vital Networks, Bloomin Brands and Tech Data.
Whenever possible, I studied subjects that interested me and that I knew would allow me to earn money and provide for my family. I also studied music, not for the money, but because I love Music and that has always been my dream to earn a degree from Berklee College of Music. Some people say, so what? Who cares? Here is the thing, when we are moments away from death and we reflect upon the life we have lived, what will we think? Will we regret our life because we only did those things that made us money? Or will we have a more balanced appreciation that we utilized our time to not only provide for our family but that we also achieved our dream and thus satisfied our soul? The choice is ours to make and only we, as individuals, can make those choices and be honest enough to own whatever choice we make, and refrain from blaming other people or society, and thus become "victims."
My father once told me the following: "son you've made your bed, and now you must lie in it." Which translated, means that we are responsible for the decisions we make and the consequences of those decisions whether good or bad. Said differently, we must take responsibility for what we think, say and do.

View more

Feliz cumpleaños Fredo, contigo perdi un cuñado pero conservo un amigo, pasalo bien dentro de lo que tal y cuándo estes en "tierra" de for you 💃 A cumplir + sueños que años vasco

venus2a’s Profile PhotoARGÜELLES
Soy mejor amigo qe cuñado Argüe eso tb es verdad asi qe nada perdiste jjjj
Eso se m da bien a mi las celebraciones jjj
Voy piano piano tu tranqi jjj
Y gracias Queipo 2

Ho paura di guidare. Nonostante io abbia la patente non guido mai per questo motivo. Consigli?

lalalales’s Profile PhotoOtta.
È una paura che non mi appartiene, ma posso capire. Si deve stare attenti a tanti fattori, basta un attimo di distrazione e qualcuno si può far male. Io ho sempre amato guidare, e non vedevo l'ora di fare 18 anni per prendere la patente, quindi non ho un'esperienza personale a cui affidarmi per consigliarti. L'unica cosa che posso dirti è una banalità (non a caso): più guidi, più sai guidare, paradossalmente, più affronterai la tua paura, meno questa avrà potere su di te. E pensa che, andando piano, i tempi di frenata diminuiscono drasticamente, (a 50 km/h praticamente si inchioda istantaneamente) e quindi si allarga il tempo di intervento in caso di eventuali "errori".
Liked by: Mirko Merak Morgana.

Come superare una perdita?

Non si supera mai del tutto. Semplicemente si aspetta, arriveranno nuovi ricordi a ricoprire il dolore, che però rimarrà lì. Inoltre, pian piano, una parte del dolore sarà composta da memorie che abbiamo con quella persona.

Guardando fuori dalla finestra notate degli alieni che con aria minacciosa ed armati di tutto punto si stanno avvicinando a casa vostra. Il primo oggetto alla vostra destra è la vostra arma di difesa. Quanto siete fottuti?

TheLastMattoUrlante’s Profile PhotoTheLastMattoUrlante
Si sa che nascondersi sotto le coperte allontana i nostri. Chissà se funziona anche con gli alieni. Potrei provare ed osservare il risultato.
In caso di esito negativo, credo sarei particolarmente fºttuta. A meno che una copertina in pile con le maniche non possa allettare il nostro amico e distrarlo dal suo piano di distruzione. Il suo obiettivo diverrà solamente cercare di rubarmela, tornare a casa con questa, mettere su una fabbrica di coperte con le maniche, diventare l'alieno più ricco del suo pianeta e godersi i soldi. Geniale.

Magari fossi un ingegnere meccanico per sapere tutti quei tecnicismi

zirobnum’s Profile PhotoZirobnum
Si non sarebbe una cattiva idea. Intanto ti dico di sapere cosa pensi che il nostro caro Michel che stava preparando un nuovo piano Marshall per l ucraina ovvero stand pensando come aiutare a raccogliere i soldi sai che ha dovuto andare in un rifugio. Poi del fatto che non ci saranno più i contratti che non si potranni più fare al telefono tra Luce e gas. Poi voglio dirti che comunque cosa pensi?

Come fai a capire che sei in sintonia con una persona ?

davbot90’s Profile PhotoDAVIDE
la sintonia tra due persone si capisce in quante spiegazioni non hai bisogno di dare all’altro...
Ci sono persone che conosci da sempre anche se le hai appena incontrate. Credo sia affinità, sintonia o qualcosa di più...
Non so esattamente cosa spinga due persone a legarsi.Forse la sintonia, forse le risate, forse le parole.Probabilmente l'incominciare a condividere qualcosa in più, a parlare un po' di sé, a scoprire pian piano quel che il cuore cela. Imparare a volersi bene, ad accettarsi per i difetti, i pregi, per le arrabbiature e le battute.O forse accade perché doveva accadere.Perché le anime son destinate a trovarsi, prima o poi...💖😍

Credi nell’amore a prima vista?

sabrina__leo__’s Profile PhotoSabrina Leo
No, al massimo credo nel “colpo di fulmine”. L’amore è un sentimento molto maturo che richiede tempo e che due persone stiano insieme per crescere. È molto difficile se non impossibile che due persone si amino vedendosi una volta soltanto, al massimo è infatuazione, probabilmente se si è molto giovani perfino innamoramento, ma non amore vero e proprio. L’amore cresce piano piano, ed è diverso dall’innamoramento, dal colpo di fulmine o dall’infatuazione. Quindi no.

┇Mʏ ʟɪғᴇ ɪs ᴀ ɴɪɢʜᴛᴍᴀʀᴇ ┇

. F i r s t C h a p t e r :
Hᴏᴍᴇ Cʜɪ﹐ Cʜɪɴᴀ. ﹙ ₄ Mᴀʏ ₂₀₁₉ ﹚
La prima cosa di cui è cosciente è il lancinante dolore alla testa, qualcosa che sembra provocato da un chiodo piantato esattamente a metà del cranio, che si dirama con fitte costanti all'intero cervello, simili a gocce d'acqua che lavano via la nebbia di un sonno pesantissimo. Una luce calda, diretta sul suo viso, la costringe ad aprire gli occhi: il soffitto che vede è di legno scuro e rozzo, le venature chiare degli alberi usati per realizzarlo spiccano sulla superficie. Scopre di essere distesa su una branda che sembra improvvisata, anch'essa di legno ricoperto tuttavia di morbide foglie, e soprattutto realizza che non riconosce il luogo in cui si trova. Con difficoltà cerca di mettersi a sedere, ma il movimento richiede uno sforzo al di sopra delle sue possibilità e con un gemito strozzato e un'altra ondata di dolore si lascia ricadere di nuovo all'indietro.
La seconda cosa di cui è cosciente è il movimento improvviso a lato del letto, seguito dal rumore di una sedia che finisce a terra: a osservarla stupefatto è una donna dai capelli castani e dall'aria stanca, che la fissa quasi fosse la creatura più incredibile del mondo.
« Ning. »
sussurra piano, quasi a se stessa, ma non staccando mai gli occhi da lei, e poi a voce più alta.
« Ning!! »
la donna incredula le passa una mano sulla fronte, al tocco, sebbene delicato, la creatura si scosta dolente. È avvolta, oltre che da una morbida coperta, dalla confusione, i suoi occhie ispezionano la camera. Sa bene dove si trova e soprattutto chi sia quella donna dinanzi, la quale continua a guardarla con occhi sognanti; quell'espressione in un lampo tramuta al suono di passi pesanti seguito da uno scricchiolìo del pavimento.
« 我在你身邊,別擔心 »
( Cɪ sᴏɴᴏ ɪᴏ ϙᴜɪ ᴄᴏɴ ᴛᴇ﹐ sᴛᴀ ᴛʀᴀɴϙᴜɪʟʟᴀ﹗ )
pispiglia tremula la donna, poi cala il buio, di nuovo.

View more

Mʏ ʟɪғᴇ ɪs ᴀ ɴɪɢʜᴛᴍᴀʀᴇ

Riesci a fidarti anche se in passato hai avuto forti delusioni?🙄

alexandro7558’s Profile PhotoAlisandro
Si riesco a fidarmi anche dopo aver avuto una delusione... A proposito ricordo e vi racconto...Quello che può essere considerato il resoconto dell’ultimo “colloquio” tra Moro e un giornalista viene pubblicato solo dopo la morte del politico democristiano su la Repubblica, col titolo: “L’ultimo messaggio politico”. Accade il 14 ottobre del 1978 ed Eugenio Scalfari, che firmò gli appunti di quella “intervista postuma”, lo intervistò a Via Savoia il 18 febbraio 1978, ventotto giorni prima del suo rapimento
Quando mi trovo a passare per via Savoia alzo lo sguardo verso le finestre al primo piano di quello che è stato lo studio privato diAldo Moroa Roma.
Via Savoia è anche il titolo dell’ultimo romanzo diMarco Follini, pubblicato il mese scorso ed edito da La nave di Teseo, dedicato alla vita dello statista. Quante persone sono passate in quell’appartamento. AncheEugenio Scalfariche intervistò il presidente della Dc. Quello che può essere considerato il resoconto dell’ultimo “colloquio” tra Moro e un giornalista viene pubblicato solo dopo la morte del politico democristiano su laRepubblica,col titolo: “L’ultimo messaggio politico”. Accade il 14 ottobre del 1978 ed Eugenio Scalfari, che firmò gli appunti di quella “intervista postuma” racconta: “L’avevo incontrato – scrive il fondatore del quotidiano romano che aveva la propria sede in piazza Indipendenza – dopo molti anni di polemiche, seguite allo scandalo del Sifar e del generale De Lorenzo, il 18 febbraio del 1978, esattamente ventotto giorni prima del rapimento di via Fani. L’incontro era avvenuto nel suo ufficio privato, in via Savoia. Conversammo per due ore e Moro mi autorizzò a prendere appunti di quanto mi diceva. ‘Le serviranno prima, o poi, ma non subito; interviste in questo momento non sono opportune’‚ disse”.
Rispetto al riferimento che l’allora direttore diRepubblicafa al Sifar e a De Lorenzo, occorre ricordare che nel marzo 1968 Scalfari, a quel tempo direttore del’Espressoe i

View more

Cosa significa quando un ragazzo non vuole ancora vederti perché ha l'autostima bassa e non si sente a suo agio con se stesso?

Mi sento di rispondere in quanto ho passato quasi 10 anni a sentirmi così.
Posto che certamente è una cosa che si può dire senza pensarla veramente, non è una realtà così inusuale.
Personalmente, dopo tanti anni ad affrontare il problema, sono giunto alla conclusione che la figura del maschio nell'immaginario della nostra società abbia risvolti nocivi come è capitato per quella della donna.
L'uomo è sempre stato percepito come l'elemento forte, che protegge, che si pone in una posizione di sicurezza e affidabilità, sul piano sociale, fisico, e anche banalmente erotico.
E questo significa che quando un ragazzo sente di essere insufficiente su uno o più di questi piani, può scattare in testa quella sensazione di "Io non sono un vero uomo. Nessuna donna vorrebbe stare con uno come me quando può avere un vero uomo, forte e sicuro di sé".
Ovviamente è una cavolata. Ma è una cavolata terribilmente difficile da superare, perché in primo luogo bisogna rendersene conto, e arrivare ad ammettere il problema non solo a se stessi, ma anche agli altri. Come molti problemi legati all'insicurezza, è molto dura superarlo da soli, ma è anche dura ammettere che sia tale, perché anche quello è un ennesimo segno di "debolezza" percepita.
Sono stato un po' prolisso, e nonostante tutto sento ci sarebbe ancora molto da dire. Mi scuso con chi sia arrivato sin quì e ritenga non abbia parlato della cosa nel modo più corretto... La domanda mi ha colpito perché mi ha riportato alla mente molti pensieri, e mi sono lasciato un po' trasportare.
Spero possa essere una riflessione utile per qualcuno.

View more

Cosa fai quando sei triste?

Stilo, almeno mentalmente, uno schema. Quali cose non vanno? Quali è in mio potere cambiare? Come? Così faccio una scrematura: quelle non in mio potere pian piano non saranno più preoccupazioni, isolando quelle in mio potere posso poi fare un piano d'azione e fissare degli obiettivi di medio termine. In alcuni casi è bene avere dei piani alternativi, specie se alcune cose fondamentali sono effettivamente indipendenti da noi e possono cambiare scenario alla faccia della nostra pianificazione. Sii realista nello schema, ma tendi piuttosto un po' al pessimismo quando fai proiezioni sul futuro e scegli i tuoi obiettivi. Questo ti aiuterà a essere invece ottimista e credere che quegli obiettivi li raggiungerai (fondamentale).
Se la tristezza persiste nonostante la razionalizzazione, la pianificazione e l'azione orientata, valuta un percorso psicologico: magari non dipende da cose esterne e va indagata.
In bocca al lupo 🐺

View more

Come conquistate qualcuno?

chia143’s Profile Photochiara Travaglini
Piano piano, con delicatezza. Tramite piccoli gesti di galanteria, gentilezza, eleganza, e rispetto. Faccio sentire l'altra persona speciale. Mantengo la mia personalità e mi pongo come una persona educata la quale rispetta il suo spazio ed i suoi bisogni. Cerco di creare una connessione emotiva con la persona in questione, e di enfatizzare ciò che ci accomuna per cercare di destare il suo interesse. Ascolterei l'altra persona, i suoi pensieri, le sue emozioni ed i suoi sentimenti. La farei sentire unica, la farei sentire importante, la farei sentire apprezzata, perché per volerla conquistare, vuol dire che secondo il mio modesto parere, se lo merita. Solitamente, mi piace molto anche utilizzare la mia parte più intellettuale e filosofica, in quanto una delle parti preferiti di me stesso e parte che mi riesce meglio, tende ad attirare persone con un certo livello di cultura, che poi sono le persone che più interessano a me. Mi pongo come una persona che è aperta a tutti i tipi di argomenti la qual sono, e la faccio sentire a suo agio con me. C'è un mondo a sé pieno di azioni che compierei per conquistare una persona, ma queste sono le più comuni. Ci tengo anche a precisare che lo faccio con le persone che per me sono speciali, non lo faccio con chiunque. Preferisco riservare tutte queste energie e risorse per qualcuno che se lo merita e che mi apprezza.

View more

¿Género de música que te represente?

xinexxs’s Profile PhotoI.S
Rap, rock o música de piano, por la liberación de expresar lo que se siente.
Toda la música me parece liberación, pero con esos tres géneros musicales, son con los que más libre me siento.
Liked by: I.S Marta

Amore o idealizzazione?

GraziniDunia’s Profile Photodundun
Questa domanda denota già una riflessione che apprezzo molto... al giorno d'oggi mi verrebbe più da chiedere direttamente quando non è idealizzazione l'amore? Tendiamo spesso ad ignorare i lati negativi di una persona, amplificando e modellando quelli positivi a nostro piacimento, a volte seguendo una vocina che ci dice che dobbiamo continuare una relazione (all'inizio, dico) per principio. Ovviamente non sempre è così, però ultimamente c'è spesso l'idealizzazione, che poi oltre che una strategia dannosissima per l'autostima e per la capacità di senso critico, è anche un meccanismo di difesa usato da soggetti narcisisti, per esempio, non solo da soggetti con questo disturbo, ma per questi, nello specifico, è molto comune.
Cioè spesso oltre ad una modalità di rifugio dalla realtà, rappresenta quasi un sentimento di presunzione nei confronti delle altre persone, ci autoinganniamo sperando in cosa? In una gratificazione che però non arriverà mai. Se utilizzata troppo spesso va gestita, io sono una persona che tende a farsi tante aspettative, lo dico sempre, però questo aspetto ho imparato a gestirlo, perché sono anche una persona molto razionale e so cogliere i segnali negativi, o perlomeno cerco di non illudermi, perché attrazione non significa stare bene insieme, e spesso dopo un'iniziale chimica apparentemente profonda essa si rivela vana. Nonostante ciò però noto sempre questa mia tenenza proprio all'idealizzazione, che cerco di controllare anche scrivendo di quelle persone, quindi mantenendo un ben netto confine tra aspettative eccessive e piano di realtà.
Quindi perché idealizziamo?
Per proteggere la nostra mente da una verità spiacevole, che non vogliamo ammettere.
Per paura di stare solx e quindi in qualche modo voler trovare per forza una connessione in un legame dove magari quella connessione non c'è.
Perché ci hanno sempre detto che in fondo dobbiamo sopportare tutto e continuare a stare insieme a quella persona, ma dall'altra parte ci hanno sempre+

View more

Liked by: Camelia Merak Nicholas

Screen allo sfondo del tuo cellulare / oppure descrivilo semplicemente 💥💥

MIKIAKE90’s Profile PhotoMIKIAKE90
L'ho cambiato di recente📱
Il primo piano del disegno di uno squalo in stile cartoon che nuota nello spazio, con tanto di casco astronautico e sorrisetto compiaciuto🦈👨‍🚀
Sullo sfondo il buio del cosmo con annesse stelle che contornano la Terra con la luna, Giove, Nettuno, Urano e Saturno💫🌎🌕

Secondo il famoso proverbio: chi va piano va sano e va lontano. Sei d'accordo?

AdamSmith426’s Profile PhotoAdam Smith
Concordo🐢
Ho sempre proceduto a piccoli passi, mettendoci tutto l'impegno possibile. Col mio tempo e la dovuta pazienza ho sempre ottenuto ottimi risultati. Naturalmente per ogni attività\lavoro ho avuto tempi e risultati diversi, tuttavia non ho mai cercato di bruciare le tappe né di saltare i passaggi essenziali per la riuscita📊📈
Ho sempre messo in pratica i consigli ricevuti e creduto in me stessa. Non ero sola e la mia autostima è aumentata nel giro di qualche mese🌟 Bisogna sempre prendersi il proprio tempo senza fretta, ansia o eccessive scadenze📅

Qual'è la tua felicità???

Al momento non sono felice, a stento riesco ad essere serena durante il giorno, comunque la mia idea di felicità è rimasta invariata negli anni, credo anche sia l’unica cosa, ovviamente ad oggi è ancora lontana motivo per cui sono un po’ abbattuta nelle ultime settimane.
Sono determinata, continuerò sempre ad esserlo però sto accusando un po’ i colpi.
Una casa in montagna solo mia, di quelle piccole ad un piano, con un po’ di giardino, circondata dalla natura, non voglio allontanarmi dal Trentino Alto Adige , quindi se possibile mi piacerebbe spostarmi in qualche valle di cui sono innamorata. A questo, vorrei conciliare di trovare lavoro in qualche asilo, non appena finirò gli studi mi iscriverò all’albo e richiederò se possibile di spostarmi, solo allora potrò abbandonare questo buco, nel frattempo spero già a partire da quest’estate di lavorare in qualche asilo.
Mi piacerebbe una quotidianità del tipo, finisco lavoro e “scappare” in mezzo alla natura con i miei cani, fare rientro al tramonto, la sera passarla in qualche bar a fare quattro chiacchiere.
Mi piacerebbe avere un asinello come ha una mia amica a Baselga di Pine, due cani di cui so già le razze, passare i weekend a fare qualche gita fuori porta oppure stare a casa e godermi i miei spazi.
Perché no, avere un orticello o qualche albero da frutto, migliorare il rapporto con il cibo, continuare ad essere tifosa del pallone.
Nulla di più.

View more

Io e la mia ex ci siamo lasciate a gennaio, adesso esce già con un altra. Io sto da cani, consigli?

FrancescaBartalesi’s Profile PhotoCheccsy
Lasciale vivere la sua vita, e tu continua con la tua. Il tempo attenua le ferite e piano piano non ci penserai più. Ci vogliono giorni, mesi o anni, ma anche tu, come tanti altri, ce la farai. Credi in te e nelle tue potenzialità, datti del tempo per te stessa. Star male per qualcuno di importante che hai perso è normale. L’importante è non crogiolarsi nel dolore, e reagire.

È tardi. È sempre stato e sarà sempre troppo tardi... Per voi, che cosa sarà sempre troppo tardi? Cosa avreste voluto che fosse stato ancora in tempo?

TheLastMattoUrlante’s Profile PhotoTheLastMattoUrlante
In questi giorni sto per l'ennesima volta passando la fase della vita in cui: "ma avrò fatto bene?". Ed è divertente. Ciò accade ogni volta che dico al mio psicologo "adesso sono pronta, da oggi voglio vivere meglio". E dal giorno dopo è caos. Molto divertente. Ma non sono cose per cui è tardi. Sono cose per cui potrebbe esserci ancora tempo, ma mi ostino a lasciare così.
Un piccolo rimpianto che ho da tanto, buffamente, è quello di non aver mai studiato seriamente pianoforte. Ebbene, ho iniziato solo in prima liceo e con un pessimo insegnate. Chissà come sarebbe stato. È tardi per iniziare adesso? È tardi. Ma mi consolo pensando non sarei stata all'altezza. Rido.
Grande rammarico della vita, è stato quello di non ascoltare una persona. Per distrazione, per poca voglia, per noncuranza; non so bene per cosa. Ho sempre pensato la risposta fosse, banalmente, "stupidità".
Ma ho imparato a convivere anche con questo, oramai; dopo anni. Sono già cinque; come passa il tempo.
È tardi? Estremamente. Avrei estremamente voluto fosse ancora in tempo.
Ma il mio percorso mi ha portata a capire che non posso essere al centro dei miei errori. E che certo sono solo una goccia, non un mare intero. Quanta presunzione.
Ma per cosa è davvero tardi?
Beh, a meno che la nostra scura signora munita di falce non si metta nel mezzo, rovinando ogni piano, ho sempre pensato non fosse mai troppo tardi. Fino all'ultimo, possiamo provare; sempre che sia qualcosa per cui vale davvero la pena.
È tardi per la mia mente, adesso. Domanda riposo. Per i miei occhi gonfi, stanchi; per le mie labbra secche.

View more

Come ti sentiresti se: non hai nessun amico, hai perso tutte le amicizie anni fa e non sono recuperabili, hai voglia di uscire e bere e divertirti o anche solo uscire per un caffè ma non hai nessuno da chiamare o con cui farlo. Ti chiedono "cosa fai sabato?" E non rispondi perché usciresti solo/a

Ti capisco perfettamente,un consiglio che posso darti è metterti in condizione di creare nuove relazioni. Fai qualche sport, volontariato, parco, università (se la fai), lavoro, qualsiasi cosa in cui tu possa uscire di casa, andare da sola senza problemi e conoscere nuove persone. La cosa più importante è non chiudersi ed essere aperti nei confronti delle persone e soprattutto non andare alla ricerca spasmodica delle amicizie, tutto piano piano verrà da se😉

Language: English