Owi @OlgaMakotoKino
Owi @OlgaMakotoKino
Italia
-Non c'è nulla di più degradante della falsità celata dietro amabili sorrisi- --------------------------------------------------------- Mii-saa-kiii~http://ask.fm/GiuseppinaDafneCaputo
Eeeeeehi sexy laady (??)
RSS Answers
Se potessi viaggiare per il mondo con una sola persona, chi porteresti con te?
My sis... Chiedo scusa, ma la porto sempre my sis con me ahah
Qual è stato il momento più divertente che hai avuto oggi?
Quando ho dato tutti centesimi di piccolissima taglia alla postina :D
E la storia continua yeeee. Ma la inventi sul momento o l'hai già pronta? XD comunque l'indizio da usare era elmo. Lo ripropongo visto che non l'ai usato owo
//Invento sempre sul momento ahahaha xD Me ne ero dimenticata sorry!
La donna aveva cucinato come se fosse un re e la cosa lo fece sorridere dato che il mago dai capelli rosso fuoco aveva annidato nella sua testa l'idea che potesse avere nobili origini e non che fosse ciò che aveva sempre creduto di essere.
Era davvero devastante dover partire da zero da un momento all'altro senza ottenere ulteriori spiegazioni.
Era sempre stato un ragazzo diffidente su moltissime cose, ma non per questo non credeva. C'era sempre qualche possibilità che qualcosa fosse diverso da quello che aveva sempre pensato, ma non si era mai imposto di cercarne le risposte. Quel viaggio lo stava mandando in confusione.
Non appena la donna ebbe apparecchiato e sistemato i piatti colmi di cibo sul tavolo, il biondo restò ad osservare con i suoi occhi cristallini il piatto fumante. Era davvero invitante.
"Avanti. Mangia..Non è avvelenato. Hai visto tu stesso."
Così sorridendo, la donna iniziò a mangiare e lo stesso fece il ragazzo, ma lentamente. Era ancora turbato.
"Immagino che il viaggio sia stato duro, hm?"
Il ragazzo annuì per poi fermare la forchetta e sorseggiare un po' d'acqua fresca.
"Lo so...Vuoi conoscere la verità."
Voi chi siete?
Gli venne così spontaneo chiederglielo,che di getto aveva proposto quella domanda.
"Io..? Non vuoi prima finire il tuo pasto?"
Per quanto buono esso sia, preferirei conoscere prima la verità. Il mio cuore ne brava di colmare la lacuna del mio cervello...
La osservò piuttosto malinconico e la donna accennò un sorriso.
"Ebbene...Non posso dirti tutto, ma solo quel che so. Conosco il tuo nome, conosco la tua vita, ma non spaventarti, io son un'amica. Ho solo dei poteri molto speciali che mi consentono di vedere il passato."
Hm..? Il passato?
"Si. Tu non sei ciò che credi di essere, ma molto più che speciale."
La donna sorrise e poi posò la forchetta alzandosi dal tavolo. Scomparve per un paio di secondi per poi ritornare con un ciondolo a forma di elmo e pareva essere un amuleto.
"Tieni...Indossalo."
Glielo mise al collo e il ragazzo prese il ciondolo in una mano per poterlo studiare.
"Questo ti proteggerà...Si attiverà solo quando tu vorrai."
E qual è il suo potere?
"Lo scoprirai quando ne sarà necessario. Ma tu devi andare verso il Castello."
Il Castello..?
"Si..E' diventato un luogo molto pericoloso..Non è ciò che era un tempo, da quando le truppe dei nemici sono insorti nel nostro mondo e tutti noi esseri magici siamo dovuti scappare. Tutti tranne uno che vive nel Castello."
Chi sarebbe?
"Non c'è possibile pronunciare il suo nome...Potrebbe attirarlo. Si dice che se lo nomini per tre volte, il suo spirito potrebbe apparire. E' un mago dormiente che veglia tra le mura del Castello."
Mh..
Ma il ragazzo non stava ottenendo ancora risposte.
"Finisci di mangiare...Ti continuerò a parlare dopo."
Così sorridendo, ripreso tutti e due a mangiare.
Qualcuno su fb che trovi interessante? :3
Interessante in che senso?
Ti lascio questa domanda, così quando avrai voglia di continuare la storia risponderai a questa ed io lo saprò:3
Quegli strani cavalli lo portarono in un luogo incantato. Tutto era così luminoso, ma al tempo stesso magico che lo rendeva felice. Le lucciole erano così belle e il cielo era diventato notturno d'improvviso. I colori sgargianti che contraddistinguevano la foresta normale da quella zona incantata, gli facevano credere di star solo sognando ciò che stava vedendo. Ma perché proprio lui era stato portato in quel luogo così segreto?
Nel mentre si guardava intorno, realizzava che forse non era poi una persona così normale come pensava. Quel viaggio era stato premeditato forse dal Destino in persona.
Ma il cavallo si fermò e così lui dovette scendere. Gli accarezzò la criniera e poi il muso.
Grazie mille...
I cavalli lo spingevano ad addentrarsi ancora di più in quel paesaggio, forse c'era qualcosa di speciale..Un tesoro? Ma la ricchezza non gli era mai importata dopotutto. Era sempre stato un giovane ragazzo umile e anche lui pensava di avere solo umili origini, ma quel viaggio lo stava facendo ricredere.
Quando si trovò davanti una piccola casina, ebbe timore di entrarvi, ma la porta si aprì da sola ed una voce dall'interno lo invitò ad entrare.
"Prego, prego. Vieni avanti."
Era una voce di una donna.
Quando entrò, lo spazio interno non corrispondeva a quello esterno giacché era tutto così largo,enorme e ben tenuto, pulito..Come se si fosse teletrasportato in un altro luogo senza essersene accorto.
E poi una mezza risata lo destò dai suoi pensieri.
"Immagino tu sia spaesato,mh? Ma ti aspettavo."
Pronunciò il suo nome, ma con il labiale... Solo lui riuscì a capire che quel movimento delle labbra erano il suo nome.
Sgranò gli occhi osservando la donna dalla chioma rossa.
Voi mi conoscete?
"Ma certo...Chi non ti conosce qui?"
Non comprendo le vostre parole...Sono certo di non avermi mai vista prima d'ora.
"Ah..Hai dimenticato. Comprendo...Bhe. Accomodati. Sarai affamato. Ti spiegherò tutto dopo aver messo qualcosa sotto i denti."
E così si accomodò aspettando che la donna finisse di cucinare. Forse avrebbe capito di più ascoltando le sue parole.
//Perdona l'attesa ^_^
Qual è la tua pizza preferita?
Un tempo la margherita..ora se proprio devo mangiarla mi accontento della marinara con prosciutto o con patate ç_ç
Con quanta frequenza parli con i tuoi amici lontani?
Quasi tutti i giorni xD
Qual è la tua frase preferita per rimorchiare? L'hai mai usata con qualcuno?
Semplicemente ammicco e non faccio nulla. Ahahahah
Tranquilla, basta che te lo ricordi XD fai con calma e senza impegni, d'altronde è una cosa per divertirsi questa sissì
^_^
Domanda imbarazzante :3 racconta dell'ultima volta in cui ti scappava la pipì e hai temuto di non farcela
Mh...Alla fine non è tanto imbarazzante. Sono cose che capitano, però non me la sono fatta addosso... Tuttavia mi capitò quando andai a fare una ecografia e non volendo usare il bagno del centro analisi dovetti trattenerla fino a quando non raggiunsi finalmente casa per liberarmi. E' stato un sollievo xD
Cosa o chi ti da la forza di alzarti dal letto ogni mattina?
Di solito la motivazione oppure perché non riesco più a dormire o mia madre xD
E la storia si fece più interessante, sissì^w^ prossimo indizio: elmo
//Scusami se non ho continuato più la storia...prima o poi lo farò ><
Qual è il tuo personaggio immaginario preferito?
Ora ha scritto personaggio... XD Metto questa perché ci sta tutto ciò che amo dentro <3
Qual è il tuo personaggio immaginario preferito?
1 person likes this
Quali attività o hobby ti fanno perdere la cognizione del tempo?
Il cosplay
Qual è stato il tuo primo concerto? Non importa quanto imbarazzante sia, dillo comunque.
Non ricordo se quello dei Tokio Hotel oppure quello di Tiziano Ferro. Ma in ogni caso.... UNICI
Qual è la tua definizione di felicità?
Aver realizzato almeno una delle cose più importanti della vita con successo, seppur con fatica e non avere pensieri e neppure rimpianti. Essere in pace con sè stessi.
Va bene va bene, fai pure un pony c: *regala biscottini al cioccolato per lo sforzo* ti piacciono vero?
Il ragazzo, dopo aver mangiato a sufficienza, decise di riposare un po' prima di poter proseguire il viaggio.
Tutto intorno a lui sembrava abbastanza vantaggioso per potergli permettere di riposare tranquillamente senza alcun problema, ma a quanto pare non era così.
Il fuoco si era spento durante il corso delle ore e calando il sole al tramonto, il giovane non si era accorto che in quel modo si rendeva solo più esposto ai problemi circostanti della foresta.
Si sentivano strani rumori, ma essendo abbastanza stanco e con lo stomaco pieno, non si accorse di nulla fin quando non si sentì qualcosa urtare contro il suo viso e poi..leccare.
Quando aprì gli occhi, li sgranò piuttosto sorpreso di quella visione.
Che stesse dormendo ancora?
Eppure.. Ce ne erano tre intorno a lui ed avevano un corno posto sulla testa e delle ali. Erano una specie di cavalli, ma più piccoli, come pony. Ed istintivamente si allontanò, approfittando dei raggi lunari per vederci chiaro.
Cosa siete?!?!
Ma ovviamente non potevano rispondergli, però uno di loro si fece avanti urtando contro la sua spalla come per costringerlo ad alzarsi.
Eh?! Dove volete portarmi?
I pony lo fecero alzare e così il giovane prese subito la sua roba andando in groppa ad uno di questi stranissimi cavalli, che lo condussero per la foresta. Chissà dove...
Pubblica una foto del tuo paesaggio preferito!
Non c'è neppure bisogno di chiederlo..
Anche se amo anche altri personaggi, lui sarà sempre il mio massimo. çwç
Lo amo troppo e non ci posso fare niente. Pochissime persone lo apprezzano e lo hanno compreso per com'è davvero.
Avevo tante fanart, ma alla fine ho scelto questa xD
Pubblica una foto del tuo paesaggio preferito!
C'è qualcosa che oggi puoi fare, ma che un anno fa non avresti potuto fare? Che cosa?
Camminare a piedi per il Paese ahahah
Puoi vederlo come un... pony super affamato che ruba il pasto al ragazzo volpe(?) Oppure come uno spirito vendicativo che cerca per l'appunto vendetta in modi che ti lascio immaginare \°O°/ Ti va bene questo essere come indizio o ne propongo un altro? XD
Mh... non saprei. Se va bene un pony diverso dall'immagine si.. °^° Posso provarci.. :>
Qual è il tuo primo pensiero quando ti svegli la mattina?
"Posta..."
Ahahahhahahaha xD
Se non avessi già pranzato adesso mi verrebbe fame :Q_ Vedi di cucinare qualcosa di buono volpe! Oppure incorrerai nelle ire di un https://derpicdn.net/img/2012/6/18/7777/full.jpg ahahahahahaha eggià, il prossimo indizio è una cosa del genere.
//Noooooo ma cos'è ahahahhahhaha xD
Son rimasto sorpreso anche io dalla sua reazione sissì. Bhe vediamo come prosegue se io dico... libro di cucina!
Il giovane si trovò ad essere solo in quel bosco, ancora una volta, ma nella situazione attuale era ancora più confuso di prima. Quel viaggio non gli stava portando delle risposte, ma solo domande a cui non trovava soluzione.
*Brrr*
Si sentì il suo stomaco brontolare, ricordandogli di aver solo bevuto una brodaglia informe dal sapore cattivo senza aver messo decisamente qualcosa sotto i denti.
Guardandosi intorno aveva tante cose ed il fuoco era ancora acceso, seppur fosse pomeriggio inoltrato, ormai.
La gamba non gli doleva più e così potè allungarsi per prendere lo zaino al suo fianco. All'interno sperò di trovare le mele che aveva conservato in precedenza, ma vi trovò solo spezie e un pezzo di carne con un libro di cucina.
Alzò una sopracciglia piuttosto scettico.
Quel mago...
Sospirò per poi aprirlo ed iniziare a leggerlo. Probabilmente desiderava cucinasse qualcosa di preciso con quegli ingredienti. E così fece...
Ma... ahahahahah intermezzo comico questa volta :"""D Ok adesso è il turno di un... un re! Si, adesso ci vuole un re u,u o una regina, a tua scelta il sesso del sovrano.
// Ahahahah xD Ok!
Il giovane sentiva che stava per rigettare quell'intruglio, ma il rosso gli diede delle pacche sulla spalla che lo fecero tossire.
"Daaai che era ottimo!"
Hm... Sicuro!
Si riprese, ma dopo un po' sentì che la gamba non faceva più dolore e ne era sorpreso.
"So che sei il figlio del re."
Cosa...? Io sono un semplice taglialegna... Mi sono incamminato perché così è stato chiesto da mio padre.
"Di certo non è il tuo vero padre."
Non riesco a comprendere le tue parole!
"Nulla. Lascia perdere... Capirai in seguito, probabilmente."
Si alzò sorridendogli per poi porgergli una mano.
"Se dovesse capitare di sfilare quell'amuleto, tu ritornerai volpe. Potrai gestirlo come più desideri in modo da non correre rischi. Io devo proseguire il viaggio e anche tu. Ma le nostre strade si dividono qui."
Cos-? Ma non mi hai spiegato nulla!
"Non c'è bisogno.. Io non so più nulla. Troverai le tue cose nella tenda. Ma non restare troppo tempo qui. Potrai restare per la notte, ma domani mattina devi andare via, all'alba. Ciao."
Il rosso sparì senza neppure farsi salutare. Ne restò sorpreso.
Viva il maghetto\°O°/ Adesso adesso adesso... oggetto! Questa volta è il turno diiiiii... ... ... Una scarpa(?)
//Ahahahahah una scarpa? XD Che cosa---
Stranamente sembrava sentirsi a suo agio con quel ragazzo, il cui sorriso gli provocava dei strani sentimenti. Era talmente dolce che non avrebbe mai creduto di pensare una cosa del genere verso un ragazzo.
Dovere...?
"Non farmi domande..Sappi solo questo."
Allora già sapeva lui chi fosse... Era davvero strano. Probabilmente lo seguiva? Poteva davvero fidarsi di lui?
Ora che notava per bene, non indossava neppure le scarpe. Era come se fosse un mendicante. Il mercante aveva ragione. Il suo aspetto andava contro ciò che realmente era.
Sei un Principe..? Hai speso quella somma per me..
"Ah...Sciocchezze, sciocchezze. Non sopporto i mercanti che trattano male così gli animali.. Anche se tu sei speciale."
Sorrise di nuovo e il giovane annuì.
"Ora non pensare a nulla! Bevi. Ti farà bene."
Gli diede quell'intruglio in una scarpa. La cosa gli provocò un certo senso di nausea.
Non aveva scarpe perché le usava come stoviglie...
Ahm....
"Hm..? Cosa c'è? Avanti! L'ho fatto anche abbastanza saporito!"
Ok...
Pregò nella sua testa affinché non si sentisse male e bevve tutto d'un fiato quella robaccia.
//XDD