Ask @RebeccaAgostara:

"Ci sono momenti nella vita in cui dobbiamo capire che il nostro passato è esattamente quello che è e non possiamo cambiarlo. Ma possiamo cambiare la storia che ci raccontiamo sul passato e in questo modo possiamo cambiare il futuro." -Eleaonor Brown- Per voi, è così? Tormenta ancora il passato?

musicale85sa9319’s Profile PhotomusicAle
È chiaro che vivere nel passato e lasciarsi andare dall'autocommiserazione è controproducente: rimuginare continuamente su come sarebbero potute andate le cose se avessimo fatto scelte diverse porta solo a vivere male il presente. Piangersi addosso non è mai la soluzione, tuttavia, ognuno di noi ha bisogno del suo tempo per processare gli errori commessi e riuscire a trovare una diversa prospettiva sul proprio passato, da cui trarre insegnamento anziché negatività.

View more

People you may like

elettraplatania’s Profile Photo Elany☯️
also likes
AnnalisaSavinelli’s Profile Photo Annelie
also likes
giulialasala898’s Profile Photo Giulia La Sala
also likes
Selvyna’s Profile Photo Selvy
also likes
andrea_giannone02’s Profile Photo andrea giannone
also likes
IlariaSalsano’s Profile Photo Hilarysl
also likes
Manucciaa’s Profile Photo Manuela Finizio
also likes
Garden98’s Profile Photo Master of pizza
also likes
EmanueleMostaccio’s Profile Photo -Emanuele.♡
also likes
JokerCSM89’s Profile Photo Matteo
also likes
LaChantyFreeparty’s Profile Photo Chæ.
also likes
immabarra26’s Profile Photo Mimy
also likes
Fede160’s Profile Photo Federica❤
also likes
RaffaeleGuisa’s Profile Photo ⭐Raff⭐♔
also likes
RacheleChazyLetterelliLq’s Profile Photo Chester❤️
also likes
calta4’s Profile Photo Calta
also likes
Simooosss’s Profile Photo Smile to life.
also likes
Want to make more friends? Try this: Tell us what you like and find people with the same interests. Try this: + add more interests + add your interests

Il mio fidanzato non vuole che lavoro.... Che devo fare?...

Ma ti sembra normale una cosa del genere? Spero non te lo abbia vietato (che già lì sarebbe assurdo), ma che sia soltanto un suo folle disappunto verso l'idea che tu lavori (vuoi per gelosia o per qualsiasi altra ragione), ma che comunque fa lo stesso ridere. Se tu hai il desiderio di essere indipendentemente economicamente e di crearti un futuro tutto TUO con la tua carriera nessuno può mozzarti le ali sul nascere, neanche una figura così importante come il tuo fidanzato, che dovrebbe avere a cuore sì il bene della coppia, ma anche il tuo di bene, non solo quello che pensa fossa nuocere a lui (in che modo poi?). Posso chiederti almeno i motivi del suo essere contrario all'idea che tu, come tutti i cristiani, ti rimbocchi le maniche e porti il pane a casa? Non puoi mica vivere da mantenuta e sperare che sia lui a fare tutto, magari rinfacciandoti pure in futuro che non fai niente per lui. Se è geloso, invece, evidentemente è lui il primo a fare il simpatico con qualche sua collega, altrimenti non si spiegherebbe tutto questo timore che tu ti allontani da casa per LAVORARE, mica per fare baldoria. Avere i propri spazi al di fuori della relazione è essenziale, devi curare la tua persona e i tuoi interessi altrimenti ti annullerai per lui e basta. Se fossi stata tu a impuntarti sul non volere che lui lavori? Molto probabilmente ti avrebbe mandato a quel paese e dato della paranoiaca, aggiungendo che può fare come gli pare. La sua parola non è legge, digli che tu non rinuncerai a lavorare perché ne hai bisogno per te stessa e se non è d'accordo che ti lasci pure.

View more

il tuo ragazzo ha foto di ragazze nude/mezze nude sul suo telefono: lo consideri tradimento?

Tradimento certamente no, al massimo potrebbe darmi fastidio in caso fossero persone che conosce, visto che lo reputerei strano. Se si trovano due o tre foto di attrici e tizie random nude nella galleria del proprio fidanzato non bisogna spaventarsi, normalmente non si è di fronte a un pornoarchivio ma a qualche immagine salvata per sfizio, non per questo lui ha intenzioni cattive eh. Se dovesse diventare un problema non esiterei a parlargli, anche se sono dell'idea che una persona che vuole tradire lo farebbe pure se in galleria avesse solo foto mie, quindi non avrebbe molto senso andare a sidancare su queste cose (salvo eccezioni).

View more

Cosa ne pensi di chi si fa onlyfans ? Lo reputi giusto o sbagliato?

Lamearins’s Profile PhotoStefany Mearini
Né giusto né sbagliato, è una scelta che si può considerare oppure no. Si possono postare altri tipi di contenuti su Onlyfans che non siano per forza nudo integrale e, vista la popolarità del sito e le alte probabilità di guadagno se si diventa "famosi", lo reputo un metodo più che valido per fare qualche soldo facile. Senza farlo diventare l'unico modo in cui si vuole raccimolare denaro, la considererei una distrazione e un qualcosa in più da fare se si ha tempo. Purtroppo è diventato un mondo fin troppo conosciuto: chiunque può tentare la fortuna postando foto o video del proprio corpo, ma non tutti sono disposti a pagare, visto che ci sono tanti modi per recuperare materiale privato e postarlo in altri social network, buttando nel cesso la privacy dei creatori di contenuto. Per questo ci vuole molta determinazione per aprirsi un profilo Onlyfans, oltre a doversi preparare alle critiche e a possibili insidie future.

View more

Cosa ti irrita ultimamente? A te carta bianca, libero sfogo. ✌🏼

ZeroPage’s Profile PhotoJim
Mi irrita il fatto che, quando mi sento triste o sono troppo presa da qualcosa, mi isolo e non rispondo (anche per molto) a delle persone, facendole allontanare da me. Questo mi infastifisce molto perché è come se mi stessi autosabotando, limitandomi nel farmi nuovi amici quando ne ho l'occasione. Fortunatamente dalle persone a cui tengo di più faccio fatica a staccarmi, e anzi non ho problemi a farmi sentire spesso.

View more

PRO o CONTRO: l'adozione da parte di coppie gay? Perché?🤷

AlessioCappellini962’s Profile Photoalessio cappellini
PRO all'adozione da parte di coppie che hanno la disponibilità economica e la giusta impostazione mentale per crescere un bambino bisognoso di genitori con tutto l'affetto e le cure possibili, gay o meno non ha importanza. Non nego che ci sarà gente che giudicherà male e proverà a discriminare, ma d'altronde anche i figli di coppie etero possono avere ugualmente un'infanzia/adolescenza terribile per altri motivi, interni o esterni alla famiglia che siano.

View more

Perché ogni ragazzo che ho avuto mi ha sempre alzato le mani? Quello che ho attualmente me le ha alzate solo una volta,forse non lo rifarà più.

Mi dispiace enormemente che tu ti sia ritrovata più volte in relazioni del genere. Non importa se sei tu ad attirarare di continuo gente potenzialmente violenta o meno, ricorda soltanto che alzare le mani non va MAI bene e hai tutto il diritto di allontanarti da lui anche se è la prima volta: ora che gli hai dato la possibilità di farti del male una volta, in futuro lo rifarà senza problemi. Mi auguro che tu con lui ci parli e che tu possa chiedergli di smetterla e di non farlo più; se hai paura, non lo ami ma ne sei spaventata, quindi dovresti lasciarlo. Non vivere nel timore, agisci per il tuo bene e abbandona questo tipo di persone che non faranno altro che renderti la vita un inferno se sai che non ci sarà dialogo né alcuna aspettativa di serenità con loro.

View more

cosa ne pensi del fare ogni giorno storie su instagram scrivendo ogni cosa che ti capita?

La risposta più frequente a questa domanda è la seguente: "chi lo fa vuole forzarsi a sembrare quello che non è, ostentando un determinato stile di vita. È dipendente dai social e dalle attenzioni che riceve di continuo". Io la penso allo stesso modo, ma fino ad un certo punto, cercando di avere considerazione dei singoli casi e dell'epoca in cui ci troviamo. Ormai i social media sono diventati parte integrante della nostra esistenza; abbiamo più conoscenze sparse per il mondo, necessitiamo di mostrare a chi conosciamo quello che facciamo e cosa ci piace, oltre che di tenere una sorta di "diario" dove poterci esprimere. Tutto questo unito al desiderio di mantenere salda la rete sociale che ci creiamo, rendendo pressoché impossibile riuscire a non esternare mai qualcosa che ci riguardi, o a non richiedere supporto o consiglio ora che è possibile tenersi in contatto con chiunque. Non per forza condividere ogni giorno una storia significa voler ricercare approvazione o rendere maniacalmente noto ad un pubblico che esistiamo: in tanti lo fanno sovrappensiero o perché è l'unico modo che conoscono per avere ricordi di momenti rilevanti a livello affettivo. È anche vero, però, che il troppo stroppia: pubblicare qualsiasi istante vissuto ad ogni ora del giorno e della notte può diventare controproducente e, a lungo andare, renderci schiavi. La vita vera non deve essere confusa con quella fittizia di Instagram; a passare in secondo piano devono essere le storie, non la realtà. Scambiarsi opinioni online è normalissimo, ma spesso accade che diventa l'unico espediente più facile da padroneggiare che abbiamo per dire la nostra senza esporci troppo nelle "vere" interazioni sociali.
Anni fa ero molto incline a condividere ciò che facevo o i miei pareri su Instagram: mi piaceva interagire con i miei amici, condividere post e far vedere agli altri come passavo le mie giornate, cosa ascoltavo e come mi vestivo, a prescindere che fossi da sola a casa o fuori. Tutt'ora lo utilizzo in questo modo (come la stragrande maggioranza degli utenti che ne usufruiscono), ma col tempo ho allentanto consistentemente la mia presenza, rendendomi conto di quanto certi social network ci facciano sentire meno soli di quanto non siamo nella realtà.

View more

Sono innamorata di un ragazzo fidanzato da 1 anno, però era single quando mi piacque… so’ che anche io gli interesso un po’… e so che si metterebbe con me. Lo aspetto?

So bene che al cuore non si comanda e che tu lo vorresti tutto per te, tuttavia, fossi in te, per evitare problemi, mi allontanerei da lui e comincerei a pensare a qualcuno non impegnato. Mi dispiace un po' per la sua fidanzata, che magari non sa nulla del rapporto tra il te e questo ragazzo, che nel mentre si trova di fronte a una scelta da fare.
Se lo vedi felice con lei non essere il motivo della loro rottura (è così semplice per lui interrompere una relazione, nonostante i sentimenti?). Parlagli e spera sia sincero con te nelle sue intenzioni: se vorrà lasciare la sua ragazza lo farà, se invece temporeggia, fatti da parte. Non aspettarlo in eterno, vai avanti.

View more

lui vuole un figlio io no, come vi comportereste?

È una situazione molto delicata che probabilmente arreca non poca sofferenza ad entrambi. Tu hai il sacrosanto diritto di non volerne, mentre lui di desiderarlo. Non serve cercare di convincere l'altra persona se ha le idee chiare ed è irremovibile sulla sua scelta: avete una prospettiva per il futuro troppo diversa. Irrimediabilmente il vostro rapporto è destinato a logorarsi e converrebbe che vi lasciaste prima che vi facciate troppo male, in particolar modo se non siete più giovani e siete sicuri di quali obiettivi volete raggiungere nella vita.

View more

Next